Tre turiste rubavano antenne dalle auto in sosta

Sorprese dai carabinieri tre turiste che rubavano le antenne dalle auto in sosta nel quartiere Esquilino

Tre turiste rubavano antenne dalle auto in sosta

Tre turiste stavano rubando le antenne delle autovetture in sosta. Sorprese dai carabinieri, sono state arrestate. È successo ieri notte a Roma, nel quartiere Esquilino.

Tre giovani turiste in vacanza a Roma, due ragazze francesi di 24 e 26 anni e una cittadina belga di 24 anni, sono state sorprese dai militari mentre danneggiavano delle auto parcheggiate in via Bixio, nel quartiere Esquilino.

Ad intervenire nella notte di ieri sono stati carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, arrestando le tre turiste. I militari hanno, passando in via Bixio, hanno notato qualcosa di strano: i tergicristalli di alcune auto in sosta erano stati danneggiati. Hanno così deciso di verificare la situazione.

Intervenendo per procedere a una verifica, i carabinieri hanno sorpreso le tre ragazze mentre tentavano di nascondersi tra le auto parcheggiate. Le giovani sono state fermate per un controllo e in loro possesso sono state trovate 16 antenne radio: le ragazze le avevano appena asportate da altrettante auto parcheggiate.

Le due giovani francesi e la ragazza belga sono state arrestate. Sono accusate di furto e danneggiamento aggravato in concorso. Le tre ragazze sono state portate in caserma e trattenute in attesa del rito direttissimo.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti