Salerno, presi dirigenti della Provincia lavori pubblici liquidati e mai eseguiti

L’indagine ha messo in luce anomalie che già Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica ucciso in circostanze ancora da chiarire, aveva evidenziato

Salerno, presi dirigenti della Provincia 
lavori pubblici liquidati e mai eseguiti

Salerno - Tre dirigenti della Provincia di Salerno e tre imprenditori salernitani sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza per lavori pubblici liquidati e mai eseguiti. All'interno dell'operazione Ghost road, le ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite questa mattina dai finanzieri salernitani su su richiesta della Procura della Repubblica.

La stretta sui lavori pubblici Stretta delle Fiamme gialle sui lavori pubblici liquidati e mai eseguiti. Le ordinanze di custodia cautelare sono state notificate su mandato della Procura della Repubblica salernitana.

L’indagine ha messo in luce anomalie che già Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica sulla costa del Cilento, aveva evidenziato. Vassallo fu ucciso in circostanze ancora da chiarire il 6 settembre 2010 a poca distanza dalla sua abitazione con modalità che ricordarono gli agguati di matrice camorristica.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica