Cosa diffonde davvero chi non usa la mascherina

L'esperimento pubblicato su Twitter da Richard Davis è subito diventato virale

Mascherina sì o mascherina no? Sembra che in tanti abbiano oramai obliato l'uso di questo dispositivo di sicurezza in alcuni contesti. Per lunedì è anche attesa la decisione della Regione Lombardia circa il mantenimento dell'obbligo (in scadenza il 30 giugno) di indossare lo stesso anche all'aperto. Eppure abbassare la guardia ora (il bollettino della protezione civile di ieri parlava di 175 nuovi contagi) potrebbe rivelarsi una mossa pericolosa. Lo dimostrerebbe un esperimento condotto da Richard Davis e pubblicato su Twitter. Il Direttore del laboratorio di microbiologia clinica del Providence Sacred Heart Medical Center (Spokane, Washington) ha infatti testato il potere filtrante delle mascherine. La dimostrazione empirica è diventata presto virale.

"Cosa fa una mascherina? - ha scritto Davis sul social network - blocca le goccioline respiratorie provenienti dalla bocca e dalla gola". Per verificare quanto affermato, il dottore si è cimentato in due semplici dimostrazioni. In un primo momento ha starnutito, cantato, parlato e tossito verso una piastra di coltura di agar con e senza mascherina. Le colonie di batteri che appaiono in foto hanno così evidenziato i punti precisi dove sono atterrate le goccioline. "Una mascherina le blocca praticamente tutte" ha concluso Davis. Per la precisione in questo caso si tratta di batteri normalmente presenti nelle goccioline (grandi e pesanti) delle persone e non di virus SARS-CoV-2. Tuttavia è possibile apprezzare la capacità di questo dispositivo di sicurezza di bloccare la maggior parte di droplets.

Nella seconda dimostrazione Davis ha spiegato l'importanza del distanziamento sociale associato all'efficacia delle mascherine. Dopo aver messo le piastre di coltura batterica aperte a 2, 4 e 6 piedi di distanza, il direttore ha tossito per circa 15 secondi. Poi ha ripetuto l'esperimento senza mascherina. Le distanze sono 60, 120 e 180 centimetri. Come si vede dal numero di colonie di batteri, le goccioline sono atterrate per lo più a distanze sotto i 180 centimetri, ma la mascherina le ha bloccate quasi tutte. Davis sottolinea che non c'è nulla di 'scientifico' nella sua dimostrazione, allo stesso tempo, però, continua: "Le colonie di batteri normali che provengono dalla mia bocca/gola mostrano la dinamica della diffusione di grandi goccioline respiratorie, come quelle che pensiamo diffondano principalmente il #COVID19 e come una maschera può bloccarle". Ad ogni modo i tre punti cardine delle misure anticontagio restano tre: distanziamento sociale, frequente lavaggio delle mani con sapone o soluzione alcolica e uso della mascherina. A queste si potrebbe aggiungere un'altra, forse la più importante: il senso civico.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di anno56

anno56

Dom, 28/06/2020 - 16:01

Finiamola con queste buffonate, mi sembra che anche questo giornale si sta adeguato al terrorismo psicologico sul virus. La mascherina è una imposizione illiberale di quattro scienziati da strapazzo che hanno cambiato idea su tutto e tutti, quello che ricevono al mattino lo ribaltavano già alla sera, e poi hanno trovato una sponda in politici incapaci contribuendo a distruggere il paese. Personalmente non la uso e non alcuna intenzione di usarla, me ne sto chiuso in casa per non essere costretto a fare discussione con qualche essere che crede a tutte le idiozie di Giuseppi & c. Da lombardo vi dico che Fontana ha perso un voto e probabilmente anche tutta la coalizione a livello nazionale.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 28/06/2020 - 16:12

Una semplice domanda, ma il signor Richard Davis, ha provato a LAVORARE per 8 ore con la museruola sulla faccia? Io ho provato, non per otto ore, porto gli occhiali da vista...si appannavano continuamente!

Ritratto di HARIES

HARIES

Dom, 28/06/2020 - 16:17

Questo lo sapevamo già da mesi. Niente di nuovo sotto il sole. Quindi ricapitolando: 1° Mascherina 2° Distanza sicurezza 3° Pulizia mani : sono elementi fondamentali semplici e necessari.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 28/06/2020 - 16:17

...Basta con il TERRORISMO!!

INGVDI

Dom, 28/06/2020 - 16:34

Mi faccia il piacere, Maria Girardi. Con questa teoria malsana, dovremmo tenere la mascherina sempre e in ogni luogo. Vergogna! La mascherina non protegge dal virus e fa solo danni a chi la porta. Nessuno che abbia il coraggio di dire: BASTA CON MASCHERINE E DISTANZIAMENTI! Torniamo alla normalità, la relazione è salute fisica, salute psicologica e salute economica.

madrud

Dom, 28/06/2020 - 16:55

Basta un po' di coraggio e la finiamo con questa buffonata delle mascherine. Chi non le usa non ha poco senso civico, semplicemente usa il cervello. Di fronte a 175 nuovi contagiati in tutta Italia quasi tutti asintomatici, tenerla è una cretinata. Purtroppo è pieno di lobotomizzati che non sanno far altro che i pecoroni.

Una-mattina-mi-...

Dom, 28/06/2020 - 17:00

PERCHE' NON DICONO CHE L'ACIDOSI PROVOCATA DALLE MASCHERINE FAVORISCE IL CANCRO? E' UNA COSA STRANOTA E VECCHIA COME IL CUCCO, MA EVIDENTEMENTE NON COMODA DIRLO A GIORNI ALTERNI

Una-mattina-mi-...

Dom, 28/06/2020 - 17:27

DOMANDA AL GRANDE SAGGIO:"COSA DIFFONDE CHI PORTA SEMPRE LA MASCHERINA?" RISPONDE IL SAGGIO:"LA STUPIDITA'".

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Dom, 28/06/2020 - 17:34

Le mascherine sarebbero state da usare nel pieno dell'epidemia quando, invece, l'organizzazione mondiale della sanità, le sconsigliava, insieme a tanti pseudo-virologi italiani. Avrebbero dovuto dire subito che la mascherina chirurgica era più che sufficiente invece di speculare sulla vendita delle ffp2/ffp3. Avrebbero anche dovuto dire che non si buttano le mascherine chirurgiche che sono perfettamente lavabili e tornano efficaci come nuove. Ma dovrebbero anche dire che l'uso prolungato della mascherina non fa bene per tantissimi motivi.

agosvac

Dom, 28/06/2020 - 17:58

Si è fregato da solo parlando del fatto che le mascherine bloccano i batteri non certamente il virus che è molto più infinitesimale dei batteri. Tra l'altro ormai, in Italia almeno, il virus o è depotenziato oppure gli italiani hanno raggiunto una immunità tale da difenderli da questo virus. Negli USA forse può consigliare di usarle, ma da noi i consigli li dia agli ignoranti, non alle persone intelligenti. Tra l'altro ha dimenticato di dire che le mascherine se non si cambiano ogni poche ore possono essere addirittura molto pericolose.

buonaparte

Lun, 29/06/2020 - 19:35

vorrei ricordare che da 100 anni le mascherine vengono usate ogni giorno da migliaia di persone che lavorano nelle sale chirurgiche di tutta italia e non sono ne morti ne ammalati. inoltre vorrei ricordare che in giappone sono piu di 60 anni che vengono usate dalla popolazione nel periodo invernale quando gira l'influenza e ecc.