Mieloma multiplo, le armi migliori contro la malattia al centro di un media tutorial

Le nuove metodologie di cura contro la patologia, maggiormente incidente su pazienti delle fasce di età più avanzate, sono al centro del media tutorial che si terrà questa mattina online

Mieloma multiplo, le armi migliori contro la malattia al centro di un media tutorial

Il mieloma multiplo è una patologia tipica dell'età avanzata. Particolare forma di tumore del sangue, questa malattia ha origine nel midollo osseo e nei 2/3 dei pazienti si presenta con un forte dolore all'apparato scheletrico, sovente concentrato nell'area del rachide.

I sintomi sono debilitanti, principalmente a causa dell'influenza negativa che possono avere sulla qualità della vita di chi ne è colpito. Infatti, nel corso del tempo anche le attività più semplici, come camminare o salire le scale, diventano difficili da portare a termine, soprattutto se a ciò si unisce l'età non più giovane - e le relative problematiche di salute - delle persone colpite.

Con l'utilizzo di farmaci immunomodulanti, il trattamento di questo tumore è diventato più incisivo ed efficace; inoltre l'introduzione del concetto di terapia continuativa durante tutte le fasi della malattia ha permesso di alzare i livelli della sopravvivenza, con un netto miglioramento della sopravvivenza dal punto di vista qualitativo. Anche le terapie cellulari a base di CAR T si sono dimostrate risolutive nella cura del mieloma multiplo, con risultati validi nei pazienti fortemente pretrattati.

Tutte le attuali metodologie impiegate nella lotta contro il mieloma multiplo, a partire dalla prima linea a seguire, saranno affrontate e illustrate nel media tutorial online che si terrà oggi mercoledì 7 aprile, alle ore 11.30. Tra i relatori presenti all'incontro, il Prof. Michele Cavo, Direttore Istituto di Ematologia ‘L. A. Seràgnoli’, IRCCS S. Orsola-Malpighi, Università degli Studi di Bologna e Professore Ordinario di Ematologia presso la stessa Università.

Luogo virtuale dove si svolgerà il media tutorial online sarà la piattaforma online Zoom Webinar, nel pieno rispetto delle norme sul distanziamento sociale. Tutti i partecipanti potranno intervenire, ponendo domande o fornendo spunti di discussione sul tema delle nuove frontiere nella cura del mieloma multiplo.

Commenti