Olio di neem contro le zanzare: tutte le sue applicazioni

L’olio di neem, utilizzato sin dall’antichità nella medicina ayurvedica tradizionale indiana, è utile per tenere lontane le zanzare e i parassiti. Ricco di vitamina E è un alleato di bellezza per pelle e capelli

L’utilizzo dell‘olio di neem rientra nella pratica della medicina ayurvedica tradizionale indiana.

Viene estratto dalle foglie e dai frutti di una pianta denominata Azadirachta indica. Originaria dell’India e della Birmania. Dalle potenti proprietà antivirali, antibatteriche, antiparassitarie, antisettiche e antifungine. Utile come repellente contro zanzare e parassiti. Il suo odore troppo forte e pungente può risultare sgradevole. Gli esperti consigliano di diluirlo con alti olii essenziali come olio di eucalipto e olio di citronella, olio di jojoba. Può essere utilizzato solo per uso esterno, direttamente sulla pelle o diluito in saponi o bagnoschiuma.

Ricco di vitamina E e acidi grassi essenziali è anche utilizzato in campo cosmetico per la preparazione di innumerevoli creme per il viso dall’effetto antiossidante e anti-età. Benefico per i capelli come antiforfora e per contrastare la secchezza e l’aridità, conseguenze tipiche dell’esposizione prolungata al sole.

Scopriamo insieme i molteplici benefici dell’olio di neem per la nostra salute e bellezza:

- Effetto repellente: l’olio di neem è efficace per tenere lontane le zanzare. Si può anche applicare sulle punture per lenire il prurito e il gonfiore. Per allontanare le zanzare si può immergere qualche goccia nei sottovasi delle vostre piante dai quali sono maggiormente attratte;

- Eccellente anti-acaro: aggiungendo gocce di olio di neem in uno spray pieno di acqua ricaverete un antiparassitario naturale da spruzzare direttamente su cuscini, tappeti, tende e superfici della vostra casa;

- Curare cicatrici e smagliature: grazie alla vitamina E questo olio aiuta la pelle a rigenerarsi efficacemente e in maniera costante. Si può applicare direttamente sulle zone interessate;

- Contrastare la psoriasi e l’herpes: utile rimedio contro questi problemi cutanei. Ha un potere antibatterico e purificante. Efficace anche contro l’acne grazie alla sua capacità di regolare il sebo della pelle. Basta applicarne una modesta quantità (poche gocce) sul viso, dopo il bagno o la doccia;

- Rimedio per il mal d’orecchie: nella tradizione medica indiana una goccia di olio di neem veniva fatta scivolare all’interno dell’orecchio dei bambini per guarire dalle infiammazioni;

- Prevenzione per la candida: grazie al suo effetto antifungine l’olio di neem previene lo sviluppo del fungo della candida. Si consiglia di diluirlo in saponi intimi e lavande;

- Effetto antiforfora: dieci gocce di questo prodotto possono essere aggiunte nel vostro shampoo per combattere forfora e secchezza dei capelli.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.