Pelle: ecco gli alimenti che la migliorano

L’alimentazione gioca un ruolo chiave e, a seconda della dieta che si segue, può migliorare l’aspetto della pelle, curandone i principali difetti: ecco gli alimenti amici del benessere che non possono mancare in tavola

Pelle: ecco gli alimenti che la migliorano

L’alimentazione è fondamentale per la salute e la bellezza della pelle, grazie alla sua capacità di stimolarne l'autodifesa e di rigenerarsi dai danni provocati dagli agenti esterni come inquinamento, freddo o raggi ultravioletti, presenti anche nelle giornate autunnali, seppur in minore quantità. La dieta giornaliera influisce sui livelli degli ormoni, che a loro volta influiscono sul colorito della carnagione e sui geni; ecco quindi gli alimenti che non possono proprio mancare sulle nostre tavole.

Se la pelle è soggetta alla comparsa di brufoli, il rimedio naturale consiste nel consumare cibi ricchi di zinco, un minerale anti-infiammatorio che contrasta i batteri responsabili dell’acne; gli alimenti che lo contengono sono i semi di zucca, i ceci, le lenticchie e le ostriche. Per contro andrebbero evitate le bevande e le creme a base di caffè, tanto di moda all’estero ma non solo, perché sono una fonte di zuccheri semplici e raffinati.

Per le rughe e i segni del tempo, bisogna invece ricorrere alle spezie che svolgono una naturale azione anti-age grazie alla presenza di elementi fitochimici, attivi contro gli effetti delle radiazioni e dei radicali liberi. In particolare, la curcuma e lo zenzero sono entrambi anti-infiammatori e ricchi di anti-ossidanti in grado di contrastare i danni provocati dai radicali liberi.

Un altro toccasana che aiuta a cominciare bene la giornata è bere un bicchiere di acqua e limone a stomaco vuoto; questa bevanda così semplice da preparare consente di bilanciare il pH naturale ed eliminare qualsiasi eccesso di acidità, rendendo la pelle subito più radiante e luminosa. Se il problema della pelle sono invece le macchie cutanee, il consiglio è di mangiare i pomodori, fonte naturale di licopene, un antiossidante che protegge contro i danni del sole e dei raggi ultravioletti.

L’avocado è un ottimo rimedio per la pelle secca grazie al suo contenuto di grassi vegetali e omega 3, che rafforzano le cellule cutanee e donare il necessario nutrimento all’epidermide. Infine, i funghi della varietà Shitake e le noci brasiliane, entrambi ricchi di selenio, favoriscono invece l’elasticità della pelle, mentre i kiwi con il loro elevato contenuto di vitamina C stimolano la produzione di collagene.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento