Shauna, la «modella con il pancione» batte le top internazionalI

La modella cino-americana scelta come testimonial di Intreeo, griffe italiana dell'elettronica, ha sbaragliato la concorrenza

Basta con le donne trattate come manichini, si può essere sexy anche in dolce attesa: la modella cino-americana scelta come testimonial di Intreeo, griffe italiana dell'elettronica, ha sbaragliato la concorrenza e si è aggiudicata il contratto grazie al suo fascino e alla sua grande determinazione nell'essere mamma
Capelli neri, occhi magnetici, 1 e 75 centimetri di statura, labbra carnose e naturalissime, un mix di tratti asiatici e occidentali, un grande amore per l'Italia e un grandissimo orgoglio, quello di «essere mamma» oltre che modella internazionale. Ed è stato proprio questo orgoglio che ha fatto sì che riuscisse a sbaragliare la concorrenza di dive del calibro di Anne Hathaway, rivelazione de «Il Diavolo veste Prada» e di «Top model» super gettonate come Marisa Miller, volto e «corpo» di Victoria Stecret e Bar Rafaeli. La fortunata e bellissima ragazza si chiama Shauna Coble, ha 23 anni e si è aggiudicata il ruolo di testimonial di Intreeo, griffe italiana dell'elettronica, per una campagna di mega affissioni che è partita da Milano e che presto sarà presente in tutta Italia.
La scelta non è certo stata semplice: gli uomini marketing dell'azienda italiana che produce e distribuisce elettronica di consumo, hanno dedicato circa un anno alla ricerca della giusta testimonial per la campagna che parte dall'Italia, ma che sarà presto pianificata a livello internazionale. Sono stati coinvolti specialisti e talent scout, i quali hanno condotto una vera «caccia al volto» (e al corpo) che potesse esprimere il lato glamour dei prodotti di Intreeo e «riscaldarle» dei prodotti elettronici, che se pure di design rigorosamente «made in Italy», sono vissuti come freddi e soprattutto lontani dall'universo femminile. Sono stati più di 100 i volti di star internazionali che hanno dovuto superare la selezione, nella quale sono stati coinvolti gli stessi consumatori. I risultati hanno decretato il successo di Shauna e l'inaspettata bocciatura di diverse celebreties della Moda, del Cinema e della TV. Secondo gli esperti, al di la del mero aspetto fisico, è stata proprio la determinazione e il calore della modella a essere determinante nella scelta, tanto che in fase di casting Shona aveva annunciato con orgoglio: «Sono in dolce attesa del mio secondo figlio e non ho nessuna intenzione di nasconderlo».
La campagna di cui è protagonista, vede la bellissima Shauna posare languidamente distesa con una sensuale sottoveste nera, posare per delle cornici digitali. Ma la particolarietà è che tiene tra le braccia un bambino e si nota che è in dolce attesa, senza per questo perdere nulla in termini di glamour e sensualità. Non solo, questa vera e propria esaltazione della maternità e della bellezza della donna in dolce attesa, contrapposta all'algida bellezza delle Top, viene addirittura enfatizzata dalle immagini all'interno delle cornici digitali colorate che sono il prodotto pubblicizzato. Nelle sette cornici, infatti, si vedono immagini di donne in attesa, di neonati e di bambini che giocano.
«A dire il vero in origine l'immagine della campagna doveva essere un'altra - sottolinea Vittorio Miazzo, Amministratore Unico di Intreeo (www.intreeo.com) - ma quando abbiamo conosciuto Shauna, durante il casting, tutto è cambiato. Si è presentata dicendo che era madre di un figlio e un altro era in arrivo, ma che non avrebbe accettato compromessi, che era stufa di questo stereotipo per il quale una modella deve nascondere la maternità e che se la pensavamo così tanto valeva prendere un manichino come testimonial. Questo ci ha fatto pensare e abbiamo deciso che quell'immagine glamour e legata allo stile e all'eleganza del made in Italy che cercavamo per la campagna avrebbe avuto proprio la maternità come protagonista».
E così è stato. Secondo quanto affermano voci vicine alla stessa azienda, «Shauna con il suo volto, ma soprattutto con la sua determinazione ad essere donna sexy e affascinante e, allo stesso tempo, mamma, e' il personaggio che incarna il giusto mix tra stile, valori e glamour italiani, che rappresentano l'anima dei prodotti Intreeo. Le altre potenziali testimonial, seppur di grandissimo prestigio e riconoscibilità, non hanno mai destato nei focus quella associazione immediata tra valori dell'italianità e testimonial, così come apparivano lontane dall'universo femminile. Shona sembra nata in Italia, forse perche' ha vissuto per anni il clima, la lingua, il gusto e i sapori del nostro paese».
E l'effetto e' sicuramente stato ottenuto. Ma chi e' Shauna? Giovanissima, ha solo 23 anni, ha girato il mondo vivendo in Germania, Francia, Spagna, Italia, Australia e adesso si divide tra Milano e California, dove abita la sua famiglia. Ha sfilato per importantissime griffe della moda internazionali, soprattutto per beach e sports wear, ed è stata fotografata da grandi maestri dell'immagine per testate come Vogue e Glamour. Ama l'Italia perche' tra i Paesi dove ha lavorato e' quello che le ha dato maggior calore, come lei stessa conferma. «Per la spontaneita', il cibo, il clima, ma anche per gli uomini (non a caso il suo compagno è un italiano). Qui mi sento a casa». Ama lo humor italiano, ballare e andare al cinema, anche se della sua California le manca molto il «surf», di cui è una vera appassionata. Sostiene di aver imparato tanto su se stessa soprattutto lavorando nel campo della moda. «Per fare questo lavoro bisogna avere la mente aperta e accettare le cose così come vengono, ma senza mai perdere la propria identità e i propri valori. Ecco che nel momento che ho scelto di diventare madre ho deciso che questo non sarebbe più stato scindibile dal mio lavoro. D'altra parte è ora di dire basta a certi stereotipi che vogliono che le donne assomiglino a dei robot, perfetti ma lontani dal mondo reale, nascondendo cose meravigliose come la maternità».

Commenti