Si masturba davanti alla scuola e al market, denunciato

Finisce nei guai un 48enne a Nocera Inferiore, nel Salernitano. L'uomo pizzicato da un agente fuori servizio è stato denunciato per atti osceni

Si masturbava nel parcheggio davanti a un supermercati e a una scuola, pizzicato da un agente fuori servizio. È finita con una denuncia la giornata di follia di un 48enne a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per episodi analoghi, affetto da problemi patologici e perciò in cura, è stato beccato da un poliziotto mentre si concedeva atti di autoerotismo nella sua autovettura, che aveva fermato in un parcheggio a metà strada tra un supermarket e una scuola.

Come riporta Il Mattino, l’uomo è stato sorpreso per caso da un agente in borghese che, in quel momento, era fuori servizio. Spiava le donne e i passanti in quell’area trafficata della città e si toccava. Resosi conto della gravità dei fatti, il poliziotto ha subito allertato i colleghi del commissariato di Nocera Inferiore che immediatamente si sono fiondati sul posto e hanno fermato gli impulsi del 48enne che, alla vista degli agenti, non ha opposto resistenza.

Trasferito negli uffici del commissariato, è stato sottoposto ai controlli di routine e poi è stato denunciato a piede libero per atti osceni in luogo pubblico.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 04/05/2018 - 17:26

Una risorsa italica?