A Siena giovani studenti per un Biocamp sui vaccini

Prende il via la prima edizione italiana del BioCamp, dedicata ai giovani talenti del nostro paese. Tre giornate di workshop a Siena, dove ha sede il polo mondiale dell'attività di Ricerca e sviluppo clinico condotta da Novartis nel settore dei vaccini, con l'obiettivo di favorire la creazione di una cultura comune di scambio e collaborazione tra l'università e l'industria. Concepito grazie all'esperienza del Novartis Biotechnology Leadership Camp, che si svolge ogni anno presso gli headquarters di Basilea, il workshop, riservato a 30 giovani promesse della ricerca, provenienti dalle facoltà scientifiche ed economiche delle università del nostro paese, si svolgerà dal 30 settembre al 2 ottobre.
«Come azienda che opera nel paese - ha affermato Philippe Barrois, Country president di Novartis in Italia - è giusto mettere a disposizione la nostra esperienza per favorire la cultura dell'innovazione e dell'imprenditorialità in Italia». Il termine ultimo per inviare la propria candidatura è il 1 luglio 2013. Gli studenti interessati potranno scaricare il modulo d'iscrizione dal sito Novartis, all'indirizzo www.novartis.it/ricerca-scientifica/biocamp/iscrizione.shtml, , corredandolo di curriculum vitae e lettera di motivazione.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento