Addio a Fabrizio Trecca, insegnava in tv a "Vivere meglio"

Il medico-giornalista aveva 74 anni. L'annuncio durante la trasmissione Forum

Addio a Fabrizio Trecca, insegnava in tv a "Vivere meglio"

«Dobbiamo dare una brutta notizia, Fabrizio Trecca è morto, il conduttore e scrittore ci ha lasciati». È stata Barbara Palombelli, conduttrice di Forum, ad annunciare, nel corso della trasmissione su Canale 5, la scomparsa del medico-giornalista, volto popolarissimo sugli schermi Mediaset.

Trecca aveva 74 anni. Dall'autunno del 1998 alla fine del 1999 aveva affiancato Maria Teresa Ruta alla conduzione del programma quotidiano di Canale 5 dedicato alla salute e alla medicina Vivere bene , di cui era anche autore. Dall'inizio del 2000 il programma diventò settimanale col titolo di Vivere bene con noi - Speciale Medicina. Dal 22 gennaio 2001 Trecca aveva presentato, su Retequattro, Vivere meglio.

Il medico-giornalista era famoso per alcune sue gaffe, su tutte quella nei confronti di un mago che, durante un numero di prestigio, gli aveva tagliato la cravatta, ricevendo in cambio un mare di insulti dal conduttore. Docente di Patologia chirurgica alla Sapienza, Trecca aveva anche scritto alcuni romanzi di fantascienza, fra i quali Gamma , da lui stesso adattato nell'omonimo sceneggiato Rai trasmesso in 4 puntate nel 1975, e Formula Uomo . Era stato anche autore della serie di telefilm Diagnosi in onda in Rai sempre negli anni Settanta. Più tardi diventerà una rubrica di salute. 

Commenti