Alessandra Celentano si scusa per la sfuriata ad Amici. Ma il web non la perdona

Alessandra Celentano si scusa per la sfuriata ad Amici di Maria De Filippi, ma il popolo della rete non le crede e sostiene che sia stata costretta a fare un passo indietro

La puntata dello scorso 13 marzo di Amici di Maria De Filippi è stata piena di tensione: prima il ballerino Javier e poi il collega Valentin si sono ribellati al regolamento del talent show e la maestra Alessandra Celentano ha dimostrato di condividere il loro pensiero.

L’atteggiamento della professoressa, che ha appoggiato Javier nella decisione di uscire dagli studi televisivi in segno di protesta con la valutazione dei giurati a favore dell’antagonista Nicolai, ha scatenato la furia di Maria De Filippi. La conduttrice, infatti, ha perso le staffe sostenendo che, di fronte ad un ragazzo in piena crisi di nervi, sarebbe stato più opportuno da parte della Celentano invitarlo a riflettere e non istigarlo alla ribellione.

Le due, quindi, si sono scontrate aspramente e, a distanza di qualche ora dall’accaduto, Alessandra ha fatto un passo indietro chiedendo scusa per il comportamento assunto e per aver puntato il dito contro i giurati accusandoli di non essere esperti in materia e, dunque, incapaci di esprimere un giudizio corretto.

Vorrei tornare sulla puntata di venerdì ed esprimere tutto il mio rammarico e dissenso nei confronti dei ragazzi che hanno manifestato la volontà di abbandonare il programma – ha esordito la maestra - .La cosa che non posso non notare è che entrambi lo hanno fatto in due momenti stranamente particolari: Javier lo ha fatto dopo aver perso una sfida diretta con Nicolai, e Valentin quando si è trovato nell’ultima sfida del girone eliminatorio contro Jacopo”.

“[...]Amici è una scuola, ma Amici è anche una gara e non c’è nessuna divergenza di opinione tra le diverse giurie che possa autorizzare gli allievi ad un atteggiamento ingiusto e ingrato nei confronti di una intera trasmissione al loro servizio! – ha continuato a scrivere, facendo un passo indietro rispetto a quanto sostenuto in diretta su Canale 5 - .Io stessa poi mi rendo conto, purtroppo, di aver avvallato inconsapevolmente la reazione di Javier, dandogli ragione in merito al giudizio della giuria esterna quando invece avrei dovuto farlo ragionare”.

Le diverse opinioni dovrebbero stimolare il confronto e mi dispiace se invece, colta dalla concitazione del momento, ho mancato di rispetto agli altri giurati – ha concluso lei - .Siamo tre diverse giurie: tecnica, di professori ed esterna, e ciascuno di noi valuta i ragazzi secondo i propri criteri, diversi ma non per questo migliori l’uno dell’altro”.

Le parole di Alessandra Celentano, però, non sono affatto piaciute al popolo del web che già durante la diretta di Amici aveva manifestato piena solidarietà nei confronti della maestra. Questo suo dietrofront, quindi, ha scatenato una vera e propria polemica e molti l’hanno accusata di essersi scusata perché obbligata da Maria De Filippi e dagli autori.

Vorrei tornare sulla puntata di venerdì ed esprimere tutto il mio rammarico e dissenso nei confronti dei ragazzi che hanno manifestato la volontà di abbandonare il programma. La cosa che non posso non notare é che entrambi lo hanno fatto in due momenti stranamente particolari: Javier lo ha fatto dopo aver perso una sfida diretta con Nicolai, e Valentin quando si é trovato nell’ultima sfida del girone eliminatorio contro Jacopo. Io so bene che Amici è un’opportunità molto importante per loro e so anche che ci sono moltissimi altri ragazzi che vorrebbero essere al posto loro, ma che forse a differenza loro apprezzerebbero invece tutte le opportunità che la scuola di Amici offre. Amici è una scuola, ma Amici è anche una gara e non c’è nessuna divergenza di opinione tra le diverse giurie che possa autorizzare gli allievi ad un atteggiamento ingiusto e ingrato nei confronti di una intera trasmissione al loro servizio! Io stessa poi mi rendo conto, purtroppo, di aver avvallato inconsapevolmente la reazione di Javier, dandogli ragione in merito al giudizio della giuria esterna quando invece avrei dovuto farlo ragionare. Le diverse opinioni dovrebbero stimolare il confronto e mi dispiace se invece, colta dalla concitazione del momento, ho mancato di rispetto agli altri giurati. Siamo tre diverse giurie: tecnica, di professori ed esterna, e ciascuno di noi valuta i ragazzi secondo i propri criteri, diversi ma non per questo migliori l’uno dell’altro. #alessandracelentano #amici19

Un post condiviso da Alessandra Celentano (@alessandra.celentano) in data:

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.