Amici, Nicolai Gorodiskii attacca Alessandra Celentano: "La gente che spara m... non l'accetto"

Attraverso un post pubblicato su Instagram, Nicolai Gorodiskii ha lanciato delle parole al vetriolo alla maestra di danza Alessandra Celentano

Amici, Nicolai Gorodiskii attacca Alessandra Celentano: "La gente che spara m... non l'accetto"

Lo scorso venerdì 3 aprile era stata tramessa su Canale 5 la puntata finale di Amici di Maria De Filippi, giunto quest'anno alla sua diciannovesima edizione consecutiva. E l'appuntamento tv in questione aveva riservato al pubblico delle avvincenti sfide a colpi di note e passi di danza per i talenti finalisti, classificatisi nel seguente ordine di arrivo: al quarto posto Nicolai Gorodiskii, al terzo posto Giulia Molino e al secondo e al primo rispettivamente Javier Rojas e Gaia Gozzi. E il ballerino ucraino giunto ultimo alla finale del noto talent Mediaset fa parlare di sé per essersi lasciato andare ad un lungo messaggio di sfogo condiviso a corredo di un suo nuovo post. In cui emergono delle sue critiche destinate indirettamente alla maestra di danza Alessandra Celentano, dalla quale il ballerino non aveva mai ricevuto parole d'elogio nel suo percorso di studi intrapreso nella celebre scuola.

"Ragazzi, questa mattina -si legge nella descrizione del suo post pubblicato su Instagram-. Ho ricevuto uno dei regali più grandi e soddisfacenti della mia vita... e per questo che ballo io, per far ballare i ragazzi, emozionare e credere che si può, perché si può davvero, nonostante tutte le difficoltà uno sempre si alza, ragazzi credetemi. Voi non sapete quante botte ho avuto io nella mia vita, ma sono felice e sempre più forte e sempre con Dio e la fede".

E il suo messaggio social prosegue così: "Io non ballo per essere perfetto e per piacere a gente come la Celentano (infatti non è che sono irrispettoso, ma proprio non me ne frega di quello che dice lei, non è come quando un insegnante ti aiuta a crescere artisticamente come tutti gli insegnanti che ho avuto per fortuna. Io non sarei quello che sono adesso senza tutti i miei maestri che adoro e a cui voglio bene con tutto il mio cuore e a cui sono grato e non ho mai dato una lira, perché i miei non avevano soldi. Ma la gente che ti butta me*da non l'accetto. Il mio sogno è arrivare a più gente che non sa di danza e motivarli e capire che si può fare, la danza è vita e la gente che ti butta mer** non l'accetto...)". A conclusione del suo messaggio, ha infine scritto: "Il mio scopo è arrivare a più gente che non sa di danza e motivarli e far capire a tutti che si può fare, la danza è vita e non un regime militare. La danza è libertà ed arte viva, non una scultura ferma".

Nicolai Gorodiskii divide il web

Il post al veleno dell'ex concorrente di Amici 2020, Nicolai Gorodiskii, sta dividendo l'opinione del web. Sotto lo stesso infatti, sono giunti diversi messaggi da parte degli utenti. Tra cui emerge un commento in cui un utente si chiede e chiede indirettamente a Gorodiskii se la Celentano gli abbia mai rivolto critiche gratuite: "Scusa, però, ma quando la Celentano ti ha buttato me*da addosso?".

In questi giorni, il ballerino ucraino fa parlare di sé anche per via delle ultime anticipazioni tv divulgate in rete da Il vicolo delle news che lo vedono tra i papabili concorrenti dello spin-off di Amici in arrivo su Canale 5 e dedicato ai talenti vip- tra cui alcune vecchie glorie del talent della De Filippi- 'Amici All Stars'.

Ragazzi questa mattina ho ricevuto uno dei rigali più grandi e soddisfacenti da la mia vita... e per questo che ballo io per farli a i ragazzi ballare, emozionare e credere che si può perché si PUÒ davvero, nonostante tutte le dificulta uno sempre si alza ragazzi credetemi....voi non sapete quante botte ho presso io né la mia Vita ma sono felice e sempre più forte ma sempre con Dio e la fede ... io non ballo per essere perfetto e per piacere a gente come la Celentano (infatti non è che sono irrespetuoso ma propio non me ne frega di quello che dice lei, non è come quando un insegnante ti aiuta a crescere artisticamente come tutti i insegnanti che ho avuto per fortuna, io non sarei quello che sono adesso senza tutti i miei Maestri che adoro e voglio bene con tutto il mio cuore e sono grato e non ho mai pagato una lira perché i miei non avevano soldi ..., MA GENTE CHE TI BUTTA MERDA NON LO ACCETO )....Il mio scopo e arrivare a più gente che non sa di danza e motivarli e capire che si può fare, la danza è vita non è un régimen militare @nicolaigorodiskii) in data:

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti