La Annunziata in lacrime per i curdi: "Scusate ma non riesco..."

Lucia Annunziata non ha trattenuto le lacrime nel corso dell'ultima puntata de In Mezz'Ora

La Annunziata in lacrime per i curdi: "Scusate ma non riesco..."

Lucia Annunziata non trattiene le lacrime. La conduttrice di In Mezz'Ora nel corso dell'ultima puntata si è lasciata andare ad un commento su quanto sta accadendo in Siria con la guerra tra i turchi e i curdi. Proprio durante la trasmissione di Rai Tre, la conduttrice ha annunciato, leggendo le agenzie, la morte dell'attivista curda Hevrin Khalaf. La Annunziata nel corso della puntata non è riuscita a trattenere l'emozione e si è lasciata andare: "Scusate un po' di commozione, ma questa storia dei curdi...". Poi davanti agli ospiti in studio ha aggiunto: "Certe volte mi emoziono più per le cose estere che per l'Italia...".

Poi la giornalista ha deciso di dare la parola a Lorenzo Orsetti, il padre di un ragazzo morto a fianco dei curdi a marzo scorso: "Meglio che prendi tu la parola...". Intanto in Siria i combattimenti vanno avanti. I turchi ieri hanno colpito un convoglio con a bordo alcuni giornalisti uccidendone uno. Poi in serata le truppe di Assad hanno inziato la loro marcia verso Nord per posizionarsi a ridosso del confine con la Truchia. La tensione dunque nella regione comincia a salire. I curdi sono sempre più nel mirino di Ankara ed Erdogan ha già fatto sapere che nessun embargo o sanzione da parte dell'europa potrà fermare la Turchia nella sua azione militare che ormai va avanti da qualche giorno. In mezzo agli annunci e alle provocazioni resta il sangue dei civili che in queste ore perdono la vita sotto le bombe sganciate dal Sultano di Ankara...

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti