Aquaman 2, cioè una nuova strada per i cinecomics

Il sequel di Aquaman è più di una semplice conferma, è un nuovo inizio per i supereroi della DC Comics

Aquaman ha segnato un solco netto nella filmografia della DCEU (la trasposizione cinematografica delle storie DC Comics).

Il film di Aquaman e il suo successo mondiale di oltre un miliardo di dollari hanno fatto capire una cosa ai piani alti della Warner Bros: gli errori sono stati molti fino ad ora e di sicuro c’è stata troppa fretta. Il piano di portare insieme tutti i supereroi in così breve tempo non ha avuto successo, anzi. Quindi meglio fare l’opposto e tornare tutti insieme, poi.

In questo senso sono le parole del presidente della Warner Bros: “L’universo non è connesso come pensavamo dovesse essere 5 anni fa. Adesso il focus è sulle avventure individuali e sui singoli personaggi. Questo non significa, però, che prima o poi non torneremo alla nozione di universo condiviso. Ma per adesso questa è la strategia giusta per noi”.

La produzione dei film messa in piedi ad ora, in vista del prossimo futuro, ha avuto con Aquaman il segno inequivocabile che il progetto funziona. Quindi nelle sale vedremo in ordine Shazam!, il Joker interpretato da Joaquin Phoenix, Birds of Prey incentrato su Harley Quinn interpretata da Margot Robbie, Wonder Woman 1984, fino ad arrivare al The Batman di Matt Reeves il 25 giugno del 2021 e Suicide Squad 2 il 6 agosto 2021. Ma anche Aquaman avrà il suo sequel come detto. Oltre all’annuncio della conferma sul continuo, ora è arrivata la data di uscita ufficiale e anche delle novità in merito ad uno spin-off.

Aquaman 2 uscirà 16 dicembre 2022, quindi dopo tutti gli altri film stand-alone sui personaggi citati sopra e una costola di quanto visto nel primo film avrà una storia tutta dedicata, parliamo dei Trench, già visti confrontarsi contro Jason Momoa nel primo film.

Insomma ci sarà da aspettare prima di vedere il continuo di Aquaman ma nel frattempo avremo la possibilità di vedere se la DCEU riuscirà, in storie singole, a ricomporsi, in vista di un ritorno della Justice League che avrà di sicuro importanti novità: certamente un nuovo Batman e forse anche un nuovo Superman.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.