Aida Nizar in manette: ​miacce con un coltello

Aida Nizar è finita nei guai: la ex concorrente del Grande Fratello Vip è stata arrestata dalla polizia spagnola dopo una lite con il fidanzato Fernando

Aida Nizar in manette: ​miacce con un coltello

Guai per Aida Nizar: la ex concorrente del Grande Fratello e opinionista fumantina dei salotti di Barbara d’Urso, sarebbe stata arrestata in seguito ad una lite furibonda con il compagno.

Da tempo assente dal piccolo schermo, Aida continua ad essere un personaggio in vista nel mondo dello spettacolo spagnolo ma, nelle ultime ore, pare sia finita a dover fare i conti con la polizia iberica. Secondo quanto riportato da La Vanguardia, uno scontro furibondo con il fidanzato Fernando si sarebbe trasformato in qualcosa di talmente tanto pericoloso da spingere l’uomo a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

Aida Nizar è stata arrestata dalla polizia nazionale lunedì mattina per aver presumibilmente minacciato il suo partner con un coltello a casa sua. Una discussione con il suo ragazzo, Fernando, sarebbe stata la causa dell’arresto – si legge – [...] Aida lo avrebbe affrontato con un coltello, minacciandolo seriamente e buttandolo fuori di casa senza dargli il tempo di raccogliere le sue cose. Quando le autorità si sono recate a casa della Nizar, lei si è rifiutata di aprire la porta per rilasciare dichiarazioni”.

Solo dopo le numerose insistenze della polizia, pare che la Nizar abbia aperto le porte di casa e sia stata arrestata. Dopo essere stata condotta in caserma, Aida è stata poi rilasciata. “Al momento non è noto se ci sia una denuncia da parte del suo partner dopo la discussione o se le forze di polizia agiranno d’ufficio dopo il rapporto”, si legge ancora.

Al momento, Aida Nizar ha deciso di non esprimersi sulla questione e di non rilasciare dichiarazioni in merito a quanto avvenuto con il compagno Fernando. Vista la situazione complicata, dunque, probabilmente la spagnola lascerà fare ai propri legali evitando di compromettere ulteriormente la sua situazione.