Attori da Oscar interpretano "Via col Vento"

Attori candidati e non agli Oscar si cimentano sulle battute finali di "Via col Vento": ecco il video divertente con i volti più noti del cinema del momento

Mancano ancora un po' di settimane, ma la febbre da Oscar sale ogni giorno. E quindi perché non cimentarsi in una sfida a colpi di battute tratte da "Via col Vento", il capolavoro immortale di Victor Fleming, vincitore di 8 premi Oscar, 2 menzioni speciali e con altre tre nomination nel 1940?

Così, la rivista di moda W ha pensato bene di sottoporre alcuni celebri attori internazionali, candidati e non agli Oscar, all'interpretazione di due delle battute finali di "Via col Vento". Mentre i maschietti pronunciano "Se tu te ne vai, cosa farò, dove andrò?", che viene chiesto da Scarlett O'Hara, le attrici ribattono con una delle frasi più celebri del cinema "Francamente, me ne infischio", che era di Rhett Butler.

Nel video spiccano candidati e candidate quindi come Cate Blanchett, Rooney Mara, Jennifer Jason Leigh o Eddie Redmayne, oppure giovani rampanti non statunitensi come Seth Rogen e divi consolidati come Richard Gere. Il gioco non consiste nello sfidare l'originale, ma nel dare al pubblico il personaggio che, in fondo in fondo, si aspetta da ognuno di questi istrioni.

Uno di loro, tuttavia, ha già interpretato un personaggio ispirato a "Via col Vento": si tratta di Samuel L. Jackson, che in "Django Unchained" era Stephen, fido maggiordomo di Candieland, ricalcato anche nelle fattezze sul maggiordomo di casa O'Hara. Date però le materie differenti dei due film, il primo personaggio era malvagio e razzista verso chi aveva il suo stesso colore della pelle, il secondo era quasi un famigliare.

Gli attori non sono tutti drammatici, ma ci sono anche molti comici, come Amy Schumer e Kristen Wiig. Non può mancare Bryan Cranston, che sta vivendo una nuova fase della sua carriera dopo "Breaking Bad".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.