Barbara d'Urso asfalta Soleil Sorge in diretta: "Qui decido io"

A Pomeriggio Cinque l'influencer non rispetta le regole della diretta scatenando l’ira della conduttrice e il popolo del web applaude la d'Urso

Barbara d'Urso asfalta Soleil Sorge in diretta: "Qui decido io"

A Barbara d'Urso non la si fa e la conduttrice lo ha messo in chiaro nella puntata odierna di Pomeriggio Cinque con l'ospite di turno, Soleil Sorge. In studio è andato in scena il confronto tra il paparazzo Alex Fiumara e la Sorge sui presunti scatti fotografici combinati con Andrea Iannone. L'influencer di origini americane all'improvviso ha sbottato minacciando di chiudere il collegamento.

Il centro della discussione ruota tutto attorno al presunto servizio fotografico combinato in cui Soleil Sorge e Andrea Iannone sono stati immortalati in Sardegna a inizio agosto. Le foto erano finite sulle maggiori riviste italiane e annunciavano un flirt tra la modella e il campione di motociclismo. Sulle prime Soleil aveva negato ogni coinvolgimento con Iannone e soprattutto si era sorpresa delle foto uscite sui giornali. Ma a svelare la finzione è stato il paparazzo Alex Fiumara, che ha accusato Soleil Sorge di aver chiamato lei i fotografi per farsi scattare le foto.

In studio tutto era pronto per il confronto tra Fiumara e la Sorge ma quest'ultima, dopo le prime accuse da parte del fotografo, ha interrotto la d'Urso ed è sbottata: "Non esiste che io venga infamata in televisione e poi non possa neanche rispondere. Conto fino a tre e poi stacco questa conversazione, perché io non ho intenzione di venire attaccata e poi di non poter dire la mia. Quindi o posso avere modo di rispondere o questa conversazione non ha neanche luogo di esserci".

Una presa di posizione inattesa - con tanto di accuse - che ha fatto scattare dalla poltrona la padrona di casa. Barbara d'Urso, con il suo inconfondibile stile, ha stoppato la Sorge e ha ristabilito l'ordine tra conduttrice e ospite: "Ti ricordo che qua decido io chi parla e quando parla, non che tu decidi se dopo tre minuti stacchi la conversazione, perché se la stacchi allora poi la stacchi anche per sempre e "salutame a soreta". Sto per darti la parola in modo civile, ora finisce lui e poi parli tu". Un'asfaltata in piena regola come l'ha definita il popolo del web, che in poche ore ha fatto diventare virale la clip della discussione.

CAZZIATONE IS BACK

Un post condiviso da Trash Italiano (@trash_italiano) in data:

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti