Benji e Fede e Marco Mengoni quando le popstar dicono stop

C'è una cosa che accomuna Marco Mengoni e Benji e Fede. La voglia di non sprecare più il tempo, di non lasciare più che il successo possa condizionare la loro vita

Benji e Fede e Marco Mengoni quando le popstar dicono stop

C'è una cosa che accomuna Marco Mengoni e Benji e Fede. La voglia di non sprecare più il tempo, di non lasciare più che il successo possa condizionare la loro vita. Questa è una riflessione che parte da Marco Mengoni e finisce con Benji e Fede, non a caso. Il primo, dopo quasi dieci anni di carriera, sembra avere finalmente raggiunto consapevolezza di sé, dopo un lungo silenzio terminato con la pubblicazione dell'album "Atlantico". I secondi invece inizieranno un percorso tutto nuovo nella primavera del 2019, dopo l'arrivederci con un tour nei club che partirà il primo febbraio, per dedicarsi ad altro. "Sono partito due anni e mezzo fa e mi sono allontanato dal mio lavoro. - ha dichiarato Mengoni - Ero molto scarico. Avevo il desiderio e la voglia di trovare input nuovi. Ho fatto le valigie e sono partito. Ho fatto un sacco di viaggi, sicuramente pragmatici ma anche mentali e psicologici. È stato un percorso molto duro, in cui mi sono arrabbiato con me stesso perché ho capito che mi ero perso tantissime cose, non avevo riflettuto sulle cose che mi succedevano. Mi sono costretto a star da solo, - ha continuato -, a pensare tanto. Mi sono preso del tempo per vivere la mia vita". Sono questi i motivi per cui Marco Mengoni è sceso dal palco e ha spento le luci dei riflettori. In viaggio per il mondo anche per ritrovare se stesso. Poi succede che, nel giorno stesso in cui il cantautore svela i motivi della sua lunga assenza, due altri idoli dei giovanissimi annunciano lo stop (in modo soft).

Con un video sui social, Benji e Fede hanno dichiarato: "Abbiamo grandi progetti e il 2019 sarà un anno molto importante. In questi 4 anni non abbiamo avuto - tra un anno e l'altro - un attimo di pausa. Abbiamo passato dei momenti bellissimi insieme, abbiamo costruito insieme il nostro percorso musicale. Per questo abbiamo deciso di prenderci una pausa dalla primavera del prossimo anno. Una pausa temporanea, ovviamente torneremo, ma ci serve per passare del tempo con la famiglia, gli amici, viaggiare e fare esperienze nuove. Chiudiamo un capitolo per aprirne un altro". Anche in questo caso si parla di tempo, voglia di rapporti umani e familiari, di pausa. Cosa accadrà in questo caso? Gli elementi sui profili social di entrambi i cantanti ci sono tutti. Benji si dedicherà anima e corpo alla pittura (sono molto belli i dipinti realizzati, sino ad ora), e non si esclude possa anche esporre le sue tele in una mostra. Fede cercherà di condividere il suo tempo tra gli affetti familiari e la sua neo fidanzata Paola Di Benedetto.

Entrambi amano molto viaggiare e proprio nel viaggio - come è successo con Mengoni - potrebbero anche mettersi in discussione per capire, anche dal punto di vista artistico, che direzione prendere. Quindi cosa succede ai cantanti Under 30 di oggi? Sono lontani i tempi di “sesso, droga e rock ‘n’ roll”. Oggi le popstar sono educate, rispettose del proprio pubblico, consapevoli del peso delle responsabilità che hanno sulle proprie carriere e sulle proprie spalle. I talent sfornano un cantante dietro l'altro e rimanere sulla cresta dell'onda non è sempre facile. Ecco perché si parla del tempo che a volte va più veloce della vita stessa, ecco perché è necessario fermarsi. Marco Mengoni e Benji e Fede sono onesti non solo nei confronti del proprio pubblico, ma soprattutto verso se stessi. "Chiudere un capitolo per aprirne un altro" vuol dire ritrovare l'entusiasmo per condividere un nuovo lungo viaggio.

Commenti