Calcio e serie, Premium rilancia

Ecco i programmi della pay tv di Mediaset. E il nuovo canale Temporary Cinema Animation

Calcio e serie,  Premium rilancia

Una visione in alta definizione, tanti sport, film, serie tv. E un investimento pubblicitario di 6,5 milioni di euro. Questo è il passo con cui Mediaset Premium riparte, dopo il «momento complicato» dei mesi scorsi, così definito dall'ad Franco Ricci, dovuto al dibattuto ritiro formale del gruppo francese Vivendi dalla trattativa per l'acquisto della pay-tv, su cui il 23 novembre si avrà la prima pronuncia legale. «Finalmente si torna a parlare di Premium per la qualità e l'innovazione dell'offerta al pubblico di contenuti esclusivi - commenta Ricci -. Oggi siamo l'unica pay tv in Italia ad offrire match di serie A in 4K: si tratta del primo, ma non l'unico elemento della ripresa di un percorso di crescita e sviluppo di Premium».

E si riparte anche attraverso un accordo con Samsung. Si tradurrà già il 20 novembre nel derby di Milan-Inter, che sarà trasmesso da San Siro con un realismo mai visto prima in tv. Sarà la prima partita del campionato di Serie A in onda in 4K, con riprese diverse ed esclusive rispetto a quelle tradizionali e una qualità visiva quattro volte superiore.

A dicembre poi esordirà l'offerta di Premium Play in 4K. Si allargherà l'offerta degli approfondimenti calcistici, ma si vedranno anche serie e film (come Batman vs Superman, Suicide Squad, Black Mass) in 4K, nonostante Medusa, la casa di produzione del Biscione, abbia scelto di cedere a Sky alcuni film che renderanno il carnet natalizio delle reti di Murdoch più sostanzioso del previsto. Il servizio di streaming on demand, inoltre, proporrà agli abbonati Premium tutta la produzione cinematografica girata in Ultra HD presente in catalogo, compresi film appena usciti dalle sale cinematografiche. E a gennaio film e serie saranno trasmessi anche con la nuova risoluzione High Dynamic Range.

Il pacchetto natalizio comprende anche il nuovo canale Temporary Cinema Animation, visibile dal 23 dicembre al 6 gennaio, 24 ore su 24, con film d'animazione dedicati a tutta la famiglia e possibilità di vincere biglietti per il cinema. Insomma, Mediaset Premium si rinnova: «Siamo pronti a fare la nostra parte per rispondere agli azionisti, chiunque siano», ha assicurato Ricci.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento