Cannagate, Eva Henger contro Mara Venier: "Mi hai deluso"

Ospite a La Confessione di Peter Gomez, Eva Henger è tornata sul consumo di marijuana all'Isola e sul comportamento tenuto dall'amica Mara: "Non mi è piaciuta"

L'Isola dei Famosi è ormai finita da qualche mese, ma Eva Henger non ha ancora sepolto l'ascia di guerra.

Ospite a La Confessione di Peter Gomez, l'ex pornostar si è sfogata contro colei che credeva un'amica: Mara Venier. "E’ lei ad avermi deluso di più - spiega -. Con lei avevo un rapporto di amicizia, ci vedevamo fuori dall'Isola e la ritenevo un'amica, non mi è piaciuto il suo comportamento. Non posso passare per bugiarda, se non ci fosse stata Striscia a difendermi...".

Poi Eva Henger si rivolge direttamente alla Venier: "Cara Mara, spero che tu non sia una mia ex amica, ti voglio bene. Sai che ho detto solo la verità, non devo chiedere scusa a nessuno. Dire la verità non è un reato, nasconderla è un reato. Spero che un giorno ci potremo prendere un tè insieme per chiarirci. Non sono arrabbiata perché hai sostenuto Alessia (Marcuzzi, ndr), anche se ha sbagliato dall'inizio. Sarò arrabbiata con te se butti nel secchio questa amicizia".

Eva, quindi, non fa assolutamente marcia indietro. "La storia non l’ho montata io - conclude -. Stavamo in un appartamento di settanta metri quadri, c’era una puzza tremenda e non ci piaceva. Inoltre in quel Paese la legge prevede da 15 a 20 anni di carcere. Vai poi a spiegare che non c’entri niente, sicuramente ti credono! Non potevo neanche dire che non avevo visto, si sentiva".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.