"Il Dpcm dice altro..." Berruti difende la Boschi ​dopo le scintille in tv con la Gruber

Sulla polemica a Otto e Mezzo interviene Giulio Berruti, compagno della Boschi, che sui social asfalta la conduttrice e giornalista di La 7

"Il Dpcm dice altro..." Berruti difende la Boschi ​dopo le scintille in tv con la Gruber

Tutta colpa di una mascherina. Per un motivo apparentemente futile, nella puntata dell’8 dicembre a Otto e mezzo su La 7, è scoppiata una polemica senza precedenti tra la giornalista Lili Gruber e Maria Elena Boschi, capogruppo di Italia Viva. La conduttrice del programma, tra una domanda e un’altra, ha chiesto alla deputata alcune spiegazioni in merito a una foto che è stata pubblica su Chi, in cui la Boschi è stata paparazzata in atteggiamenti intimi con Giulio Berruti e, per più, senza mascherina. La questione si è accesa quasi subito, mettendo in moto una polemica che è andata ben oltre il programma di La 7, coinvolgendo anche la platea del web. Ovviamente, c’è chi ha preso le difese della Boschi e chi della Gruber in una questione, quella sul corretto utilizzo della mascherina, che sta ancora accendo gli animi di tutti. A distanza di giorni, e in difesa di Maria Elena Boschi, interviene persino Giulio Berruti.

L’attore italiano apprezzato anche all’estero, su Instagram, ha pubblicato un post in cui non solo prende le difesa della sua compagna ma attacca, senza mezzi termini, la giornalista di La 7. "Cara Lilli, il DPCM dice altro – scrive Berruti sul suo profilo-. La prossima volta mi aspetto di vederti con la mascherina indossata, specie se la convivente in studio è la mia". E insieme a questa frase al veleno, l’attore pubblica anche una foto, uno screenshot del DPCM del premier Conte, in cui si spiega dove, come e quando indossare la mascherina.

Infatti, andrebbe sempre indossata su naso e bocca nei luoghi al chiuso. C’è l’obbligo nei luoghi all’aperto e quando si è vicino a persone non conviventi. E il divieto non vale in caso in cui sia garantita “in modo continuativo” la condizione di isolamento da altre persone non conviventi. Quindi, presto detto, Giulio Berruti ha messo a tacere la Gruber con poche e semplici mosse. Non solo la giornalista in un luogo chiuso non avrebbe indossato la mascherina, ma la polemica su quel selfie maledetto non ha ragione di esistere. Sì, perché secondo le ultime indiscrezioni, pare che Giulio Berruti e Maria Boschi siano dei conviventi a tutti gli effetti. E quindi secondo le regole, non sarebbe obbligatorio indossare il dispositivo. Le regole è pur vero che possono essere aggirate e interpretate, ma di fronte alla verità, non si può negare l’evidenza. Il post di Berruti subito ha fatto il giro del web. Ora non resta che attendere la prossima mossa della Gruber.

Commenti

Grazie per il tuo commento