Carlo Cracco si confessa: "Ecco perché non farò Masterchef"

Lo chef più famoso d'Italia spiega perché non farà più parte del cast del talent culinario

Manca poco alla prossima edizione di Masterchef ma quest'anno Carlo Cracco non ci sarà. Ora è lo chef a spiegare la motivazione della sua scelta.

La rivista Grazia, sul numero in edicola questa settimana, ha chiesto a Cracco di mettersi a nudo, raccontando i segreti del suo mestiere e anche della vita privata. Lo chef ha spiegato che di Masterchef "gli mancherà lo spirito goliardico, perché lì non dovevo giudicare chef di professione. A Hell's Kitchen, invece, mi confronto con chi lavora nel settore e sento una maggiore responsabilità nel giudizio che do". E poi aggiunge: "Non mi piacciono le ripetizioni, mi annoiano. Dopo tanti anni sentivo di non avere più molto da raccontare".

Cracco svela poi alcuni dettagli della sua vita privata. Le parole più dolci sono rivolte alla moglie Rosa. "Da nove anni mi insegna tante cose - racconta - Con lei sono diventato meno scontroso, ho imparato a rilassarmi, a ridere di più, apprezzo aspetti della vita che non mi interessavano perché ero sempre troppo concentrato sul lavoro. Posso dire di aver imparato a essere felice".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Corsicana77

Gio, 21/09/2017 - 23:46

E chi se ne frega?