Caterina Balivo sul Natale: "A casa mia l'albero era un simbolo pagano"

In una nuova intervista, la conduttrice Rai, Caterina Balivo, si è raccontata sulla sua vita privata, lasciandosi scappare un inedito retroscena sul Natale trascorso con la famiglia d'origine

Caterina Balivo sul Natale: "A casa mia l'albero era un simbolo pagano"

Si fa sempre più vicina la vigilia di Natale. Manca poco, infatti, allo scoccare della mezzanotte del 25 dicembre, quando cioé si potranno scartare i doni ricevuti. E in vista delle attese vacanze natalizie, Caterina Balivo si è raccontata in un'intervista concessa al settimanale Gente, in cui ha parlato della sua vita privata, in particolare della sua famiglia e il rapporto turbolento maturato negli anni con il suo corpo. Nel suo intervento, l'intervistata si è anche lasciata scappare qualche inedito retroscena, su come in passato ha trascorso il Natale a casa della sua famiglia d'origine.

Originaria di Napoli e cresciuta ad Aversa, la conduttrice di Vieni da me oggi si divide tra Roma, città in cui lavora, e Milano, dove allo stato attuale risiedono il marito Guido Maria Brera e i figli avuti dalla coppia. Del rapporto maturato con il marito, fa sapere che "è un continuo parlare, ascoltarsi. Devi cercare di ricucire appena vedi uno strappo. Mettere da parte l’ego e armarsi di pazienza. Ho sposato un uomo meraviglioso che mi ha permesso di avere una visione più profonda delle cose”. Nell'intervista concessa a Gente, oltre a raccontarsi come moglie, non ha nascosto di essere diventata nel tempo una madre piuttosto severa con i figli: “Cercavo di accontentarli il più possibile. Ora ho capito che hanno bisogno di regole”.

Incazata sulla sfera affettiva, si è poi lasciata andare al racconto di un retroscena inedito. L'ex modella ha, cioé, rivelato come era solita vivere il Natale a casa della sua famiglia d'origine, dove non ha mai ricevuto doni - se non solo alla Befana- e non ha mai visto allestito un albero di Natale, che era considerato dai genitori un simbolo "pagano".“Era considerato un rito pagano - ha spiegato la conduttrice-. I doni li portava la Befana. Dovevo sperare che la calza contenesse caramelle e non carboni”. Col passare degli anni nella sua vita -inevitabilmente- sono cambiate molte cose ad oggi, tanto che di recente ha avanzato a Babbo Natale la richiesta di poter ospitare Pippo Baudo nel programma Vieni da me da lei stessa condotto su Rai 1.

Caterina Balivo prossima ai 40 anni

La conduttrice nata nel Napoletano e classe 1980, il prossimo febbraio, compirà 40 anni. E, nella sua ultima intervista, ha rivelato di aver avuto un rapporto turbolento con il suo corpo.“A 20 anni non avevo capito di essere bella -ha, infatti, confessato la terza classificata a Miss Italia 1999-. Non mi vedevo sensuale, semmai simpatica. Mi basta sapere che per mio marito resto la donna più bella del mondo”. Su di sé, infine, non nasconde che intanto "iniziano a manifestarsi le prime rughette...”.

Segui già la pagina di gossip de Il giornale Pop?

Commenti