Caterina Balivo: "Tornare in tv? Piango un giorno sì e l’altro pure"

Caterina Balivo ammette di non essere pronta per tornare al timone di Vieni da me: "Il clima non è dei migliori e io piango tutti i giorni"

Caterina Balivo: "Tornare in tv? Piango un giorno sì e l’altro pure"

L’idea di tornare alla conduzione di Vieni da me dopo la sospensione per l’emergenza coronavirus pare non entusiasmare Caterina Balivo, che ha sottolineato come il clima che si respira al momento non sia del tutto idoneo al suo programma.

Secondo TvBlog lo show pomeridiano di Rai 1 sarebbe potuto ritornare in onda già dai primi di maggio, ma la proposta potrebbe essere stata rigettata proprio dalla conduttrice. Al timone di un programma incentrato sulle interviste con gli ospiti e sulla partecipazione del pubblico, all’insegna della leggerezza e dei sorrisi, la Balivo è diventata il volto di un salotto di grande successo. La decisione dei vertici Rai di sospendere Vieni da me è stata pienamente condivisa da Caterina che, ancora oggi, ha ammesso di non sentirsi pronta per tornare in video.

Intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni via Instagram, la conduttrice ha espresso il suo pensiero sul ritorno in onda di Vieni da me dalla prossima stagione televisiva, manifestando ancora qualche perplessità in merito. “Per la prossima stagione, Dio vede e provvede. Adesso io non lo so, il clima non è dei migliori – ha detto la Balivo - . Non so se è il momento giusto, io non sono un’attrice lo sai”.

Il suo stato d’animo, infatti, non permetterebbe di tornare alla conduzione del programma seguendo lo stesso stile e con la stessa verve che lo hanno caratterizzato fino al momento della sospensione. “Non ti nascondo che un giorno sì e l’altro pure piango – ha aggiunto lei - . Penso non ci sia un clima adatto per il mio programma”.

Caterina Balivo, dunque, pare voglia aspettare tempi migliori per tornare ad essere la protagonista del pomeriggio di Rai 1. Intanto, tra cucina, figli da seguire insieme al marito, e faccende domestiche, si è reinventata sui social con il format studiato insieme al compagno Guido Maria Brera, “My Next Book". Ogni pomeriggio, la conduttrice e il marito si confrontano in diretta con uno scrittore o una scrittrice spaziando su argomenti di vario genere, dalla situazione di emergenza per il coronavirus fino a temi più privati o leggeri, e l'idea si è rivelata davvero vincente.

Commenti