Claudio Baglioni è malato. Rinviati i concerti di Roma e Trieste

A causa di un malore Claudio Baglioni è costretto a rinviare alcuni concerti del suo tour

Claudio Baglioni è malato. Rinviati i concerti di Roma e Trieste

Il tour di Claudio Baglioni che sta toccando i palcoscenici di molte città italiane è costretto a uno stop forzato. Il cantante, che ha da poco concluso l’esperienza sanremese, è ammalato e deve rimodulare la sua fitta agenda di appuntamenti. Come ha confermato il suo stesso medico, Claudio Baglioni ha una laringo-faringite e per questo motivo, i concerti previsti del 29 e del 30 marzo a Roma al Palazzetto Sport, sono cancellati. Verranno però recuperati il 2 e il 3 aprile e, chi ha acquistato i biglietti per le date di marzo, saranno comunque validi e si potranno usufruire per quelli previsti la prossima settimana.

Il medico ha decretato che, almeno per i prossimi due giorni, Claudio Baglioni non potrà salire sul palco. Per questo motivo anche la data che era previste il 2 Aprile all’Allianz Dome di Trieste, viene spostata al 22 Aprile. E per chi volesse chiedere il rimborso, basta rivolgersi a Tickeone. Cade fra questi anche la data di Reggio Calabria la quale, secondo le ultime informazioni, non potrà essere recuperata.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento