Coronavirus, Fedez: "Lunedì sarà pronto il nuovo reparto di terapia intensiva. Miracolo"

Attraverso i suoi profili social, Fedez ha comunicato al web che il collaudo del nuovo reparto di terapia intensiva pensato per l'ospedale San Raffaele di Milano è ora previsto per lunedì 23 marzo

L'emergenza Coronavirus, che ha colpito il Belpaese, ha registrato a livello nazionale 47.021 casi positivi di contagio e 4.032 morti, secondo il relativo bollettino fornito dalla Protezione civile e aggiornato alla data odierna, venerdì 20 marzo. I dati ad oggi registrati dall'emergenza in Italia preoccupano non solo le persone comuni. Tra i vip più colpiti nel profondo dalla pandemia di Covid-19, la coppia formata da Chiara Ferragni e Fedez ha sensibilizzato la collettività sull'importanza della prevenzione, organizzando sui social dei Flashmob volti a intrattenere gli utenti nei giorni di quarantena. In occasione dei quali ha, in particolare, invitato tutti a restare nelle proprie case, per evitare la diffusione del Coronavirus nel territorio nazionale. E non solo. Perché la coppia vip ha, inoltre, aperto una raccolta-fondi su Gofounfme, per fronteggiare il virus che sta mettendo in ginocchio il sistema sanitario nazionale. Trattasi della più grande raccolta lanciata in Europa nonché una delle più rilevanti, tra quelle aperte al mondo sulla stessa piattaforma, dal 2010.

Attraverso quest'iniziativa anti-virus, sono stati raccolti 3,8 milioni di euro, devoluti da 191mila donatori provenienti da ben 92 Paesi del mondo. E l'importante cifra in questione è stata impiegata per l'apertura di un nuovo reparto di terapia intensiva all'ospedale San Raffaele di Milano. Che sarebbe dovuto essere collaudato nella giornata di venerdì 20 marzo.

L'atteso collaudo della terapia intensiva da campo, pensata per l'emergenza italiana Covid-19 è, ora, previsto per la giornata di lunedì 23 marzo.

E a rivelarlo è stato lo stesso Fedez, attraverso i suoi profili social. “Lunedì, sarà pronto il nuovo reparto di terapia intensiva -si legge, infatti, in un nuovo tweet del rapper-. Difficile immaginare che fino ad una settimana fa questo era un campo sportivo. Un vero e proprio piccolo miracolo“.

La notizia in questione è, intanto, visibile anche tra le ultime Instagram story postate dal rapper milanese. Dove, circa i 'Flashmob dal balcone' organizzati negli ultimi giorni sui social, si legge un altro messaggio riportato dallo stesso Fedez per il web: "Buongiorno a tutti. Nel rispetto delle numerose vittime di questi giorni, le dirette dal balcone si prendono qualche giorno di pausa".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.