Il dramma della Rettore: "Ho perso un figlio"

La cantante a Verissimo: "Ero a Sanremo, non c'ho fatto caso che ero incinta.."

Il dramma della Rettore: "Ho perso un figlio"

Donatella Rettore, ospite a Verissimo, ha raccontato il suo più grande dolore: la perdita di un figlio. "Oggi avrebbe 20 anni", ha detto ricordando il passato. E poi ha spiegato: "Ero a Sanremo, non c'ho fatto caso che ero incinta.. Non sono mai stata molto regolare, pensavo fosse lo stress. E invece, alla fine, è saltato fuori che l'ho perso. Come si affronta? L'ho affrontato molto inconsciamente, perché non ero cosciente, erano i primi tre mesi, altrimenti sarei stata attentissima. Sono i mesi più delicati ed io ero in tour".

Poi la cantante non ha più pensato alla maternità: "Subito ho messo da parte il mio sogno.. Ho pensato che qualcuno da lassù ha deciso che fossi solo del mio pubblico e non di una sola persona. Anche perché lo so, sarei stata una mammona, come mia mamma è stata per me".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti