Elena Santarelli parla della malattia del figlio: "Vittima di bullismo"

Elena Santarelli sarà ospite della seconda puntata del talk tv "L'Intervista" di Maurizio Costanzo. La soubrette di Latina si è raccontata a 360 gradi, rivelando la terribile vicenda di bullismo di cui è stato vittima suo figlio Giacomo

Una Elena Santarelli che fa emozionare quella che si racconta a cuore aperto a L'Intervista. La showgirl è la seconda ospite del talk ono to one, L'Intervista, condotto dal grande professionista della comunicazione, Maurizio Costanzo, che andrà in onda giovedì 19 marzo in seconda serata su Canale 5. Nell'intervista a due tra il marito di Maria De Filippi e la bella Santarelli la commozione è assicurata, assistendo all'excursus toccante della vita dell'ex modella. La soubrette ha ripercorso le tappe salienti della sua vita: dall’infanzia trascorsa a Latina all'ascesa nel mondo dello show biz, accennando alla sua sfera privata, sino al matrimonio con il calciatore Bernardo Corradi. E, naturalmente, l'amore per i suoi due figli. Il racconto face to face si fa commovente e intricato quando si parla del tumore del figlio Giacomo, da cui è guarito un anno fa. Una esperienza che ha traumatizzato interiormente Elena Santarelli. Maurizio Costanzo ha voluto manifestare la sua solidarietà alla soubrette: "Una battaglia per ora vinta, per fortuna". Dal racconto della Santarelli, infatti, si è evinto che gli ultimi controlli di Giacomo hanno dato esito positivo.

Il racconto commovente di Elena Santarelli sul figlio Giacomo

Nell'intervista si e affrontato il tema della malattia del figlio Giacomo e della battaglia della soubrette accanto al marito Corradi per sconfiggere il tumore del loro primogenito. Un periodo angosciante che ha segnato nel profondo Elena. Il conduttore con sensibilità le ha chiesto di parlare di quel brutto periodo. Colta da un pianto emotivo, Elena Santarelli ha esternato a Maurizio Costanzo il suo dolore passato: "È qualcosa che avrai sempre dentro, è impossibile da dimenticare. Ma non è solo il dolore di mio figlio è tutto il dolore che ho visto di tante altre famiglie, questo mi piacerebbe raccontare […] è devastante sotto tanti punti di vista...". Le lacrime della showgirl attestano la grande sofferenza vissuta da lei a seguito della scioccante diagnosi sulla grave malattia che ha aggredito il figlio.

La confessione di Elena Santarelli a L’Intervista continua: "Non so quante persone frequentano le camere mortuarie degli ospedali di pediatria. Per me questa è stata l’esperienza che mi ha proprio congelato". Poi la mogle di Bernardo Corradi nella discussione franca con Maurizio Costanzo ha espresso la sua vicinanza a tutte quelle persone che come lei hanno combattuto accanto ai loro figli la terribile lotta contro il cancro: "Si immagini nel frequentare le persone che sono rimaste mie amiche che non hanno più la gioia di sentire il profumo dei figli. Mi sento una privilegiata, non in colpa ma mi sento una privilegiata".

"Si ricorda la prima parola che Giacomo ha detto quando ha aperto gli occhi?", le ha chiesto il noto giornalista. Travolta dalle lacrime Elena Santarelli ha rivangato il passato buio, confidando: "Purtroppo sì. Ha detto portatemi via, ma non potevo portarlo via dalla terapia intensiva. Mi sono sentita impotente e ho dovuto lasciarlo lì". A L'Intervista è emerso un ulteriore risvolto negativo che ha turbato la vita del piccolo Giacomo, che oggi ha 10 anni. Il condutttore ha posto la domanda se il figlio della Santarelli sia stato vittima di bullismo. E, così, la bellisima soubrette ha dovuto confermare, cogliendo l'occasione per lanciare un appello. "Sì…è giusto parlarne così i genitori a casa controllano un po’ di più i loro figli e incominciano a parlare di come ci si rapporta con gli altri bambini se hanno problemi…", è il monito fermo della conduttrice.

Nell'intervista Elena Santarelli ha parlato a 360 gradi della sua vita. Ha confessato di essersi sottoposta alla terapia psicologica Emdr per ritrovare la sua serenità interiore dopo il turbinio di eventi che l'hanno devastata. Poi la Santarelli ha parlato della sua vita privata come moglie e madre. E subito ha menzionato la figlia: "Greta è un uragano di energia, è comunicativa, fisica, simpatica". La chiacchierata con Costanzo è balzata sul suo rapporto con Bernardo Corradi, il marito con cui si è sposata nel 2014. Alla domanda del conduttore sulla sua gelosia per il compagno, lei ha affermato di aver smorzato quel sentimento opprimente: "Sono un po’ meno gelosa rispetto agli anni passati. Ho fatto tante cose matte per Bernardo".

Un altro passaggio spinoso su cui è caduta la discussione a L'Intervista è l'esperienza giovanile del calendario hot. Una parentesi passata di cui la showgril non ne va molto fiera e della quale si dichiara pentita: "Vede lì non avevo il pensiero materno, l'ho fatto con il pensiero del guadagno e di accendere il mutuo […]. Ho detto è l'occasione per un gruzzoletto […]. Se mi chiede, lo rifaresti? Le direi di no".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.