Elisa Isoardi torna single: "Sono in quarantena da mia zia che ha 87 anni"

In un intervento radiofonico concesso a Un giorno da pecora, Elisa Isoardi ha dichiarato di essere single a dispetto di tutti i gossip che la vedevano al fianco dell'imprenditore Alessandro Di Paolo

Elisa Isoardi torna single: "Sono in quarantena da mia zia che ha 87 anni"

Nella giornata di questo venerdì 17 aprile è stata trasmessa la nuova diretta radiofonica di Un giorno da pecora, format condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari su Rai radio 1. E il nuovo appuntamento in questione ha visto intervenire in qualità di ospite Elisa Isoardi. Che ha rivelato ai radiascoltatori alcuni dettagli della sua quarantena vissuta insieme a due degli affetti a lei più cari, per poi ufficializzare la fine della sua love-story vissuta con l'imprenditore Alessandro Di Paolo, esclamando: "Sì, sono single".

"La mia quarantena va bene -ha così esordito nel suo intervento radiofonico-, nel senso che siamo molto ligi. Io ho un cagnolino che porto a spasso due volte al giorno, se non una, perché ho un cane piccolo, che non ha grandi necessità. Sono da mia zia in questo momento. E faccio dirette con gli amici cuochi tutti i giorni e vedo le tue dirette Geppy (si rivolge alla Cucciari, ndr). Io sono da zia Gabriella".

Nel corso dell'intervista ha inoltre motivato la sua scelta di trascorrere i giorni della quarantena insieme alla zia, senza nascondere di sentirsi nostalgica del suo lavoro di conduttrice tv de La prova del cuoco: "Mia zia era da sola, una signora di 87 anni e io ricordo che loro gli anziani sono il nostro patrimonio. Anzi i nostri maturi, una volta erano i saggi. Io penso che loro siano fondamentali. Noi siamo a Roma e non mi sposto da qua e speriamo che si possa tornare alla normalità e a La prova del cuoco nuova".

Incalzata dalle domande del duo Cucciari-Lauro, la conduttrice piemontese nonché ex storica del leader della Lega Matteo Salvini ha poi dichiarato che nonostante il lockdown disposto in Italia come misura anti-coronavirus continua a lavorare registrando dirette su Instagram:"Io lavoro di più ora che quando andavo in diretta. Ora su Instagram facciamo le dirette tutti i giorni e poi tre giorni a settimana faccio un aperitivo-chat. Io ho un rapporto personale con i cuochi de La prova del cuoco. Ci sentiamo perché ci manchiamo". E ha proseguito, invitando tutti ad aiutare chi vive la quarantena in solitaria: "Cosa mi manca di più stando in casa? Mi manca la vita, però cerco di farla su un'altra piattaforma (la Isoardi allude alla vita social, ndr). Mia zia è in casa da due mesi e mezzo. Aiutiamo le persone che stanno a casa da sole!".

La pandemia di coronavirus ha colpito fortemente il mondo dello spettacolo. Molti sono, infatti, i programmi televisivi che hanno subito una sospensione, tra cui La prova del cuoco. Ma in radio la Isoardi si è detta speranzosa in un ritorno televisivo del suo cooking-show targato Rai. "A maggio, La prova del cuoco potrebbe ritornare in una versione nuova -ha quindi concluso, in diretta a Un giorno da pecora-, più snella. Possiamo fare quello che facciamo a casa molto meglio in uno studio televisivo e non vedo l'ora di tornare in tv soprattutto per i miei cuochi, che ne hanno bisogno".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti