Fedez con le stesse mutande della Leotta. E il web si scatena: "Anche lì Photoshop?"

I fan hanno scrutato minuziosamente la foto pubblicata da Fedez sui social. E quello che ne è uscito è veramente surreale

Fedez con le stesse mutande della Leotta. E il web si scatena: "Anche lì Photoshop?"

Qualunque cosa faccia, Fedez è da sempre e "per sempre" sulla bocca di tutti. Che siano fan, leoni da tastiera o timidi seguaci, il rapper milanese catalizza l'attenzione. Vuoi per un po' di "invidia", vuoi per diversità di pensiero, quello che è certo è che i profili social del marito di Chiara Ferragni sono da sempre presi d'assalto da commenti. Spesso anche cattivi e fuori luogo. Ma questo è, e il rapper ha imparato a farci l'abitudine, purtroppo.

Così, in questi giorni di festa, i Ferragnez sono partiti per un resort di lusso in montagna. E tra cene, passeggiate e discese sulla neve, i due piccioncini si sono ritagliati anche del tempo per un percorso benessere. E proprio qui i fan sono stati attirati da qualcosa. Il rapper, infatti, ha condiviso sul suo profilo Instagram una foto in piscina. Fedez è nell'acqua, ma il busto e le cosce sono fuori. Apriti cielo. I fan (e gli odiatori seriali) sono stati attirati da qualcosa... le sue mutande.

Non mutande qualsiasi, ma un modello che hanno rintracciato in un'altra chiacchieratissima del mondo dello spettacolo: Diletta Leotta. La giornalista sportiva, infatti, da qualche mese è diventata il volto ufficiale di un noto brand di intimo. Le sue pubblicità, i suoi video e le sue foto in questi giorni stanno spopolando proprio per la bellezza della giornalista. Detto questo, passiamo ai commenti.

Gli hater e i fan, infatti, hanno prima iniziato a paragonare Fedez a Diletta dicendo che "il confronto non regge perché lei è bellissima", "le mutande possono essere uguali, ma lei è lei". Poi sono passati a scrutare minuziosamente ogni dettaglio fisico del rapper. Dal volto alle spalle, dalle braccia fino alle gambe per finire (ancora) sulle mutande. "Ma cosa ci hai messo dentro? C'è un rigonfiamento", "Meno Photoshop la prossima volta", "Ma quanto è finta questa foto?", scrivono alcuni. I più sobri.

Ma in questo marasma di commenti ci sono anche quelli più spinti. Eccone solo alcuni: "Che pacco", "Chiara è fortunata", "Speriamo che proprio lì Leo prenda da te". Gli altri? Li lasciamo perdere.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento