Francesco Moser: "Se Ignazio stesse a casa a lavorare sarebbe meglio"

Francesco Moser non riesce ad accettare che il figlio Ignazio abbia intrapreso la carriera nel mondo dello spettacolo e tuona, ancora una volta, contro il fidanzato di Cecilia Rodriguez

Non riesce proprio ad accettare che il figlio Ignazio abbia abbandonato l’azienda di famiglia e il ciclismo per darsi alla moda e allo spettacolo e, ancora una volta, Francesco Moser non nasconde le sue titubanze riguardo il futuro del giovane.

Che non sia appassionato di tv, l’ex ciclista non lo ha mai nascosto e, fino a quando il figlio non ha scelto di partecipare al Grande Fratello VIP, ha sempre evitato con destrezza qualunque tipo di intervista che non riguardasse il suo passato da ciclista. Da quando Ignazio fa parte dello show biz, però, Francesco Moser si trova sempre costretto a dire la sua riguardo le scelte del figlio e, lasciata da parte ogni diplomazia, il suocero di Cecilia Rodriguez continua ad esprimersi in modo gelido nei confronti del mestiere del figlio.

Se (Ignazio, ndr) stesse a casa a lavorare sarebbe meglio – ha tuonato Francesco Moser nell’intevista rilasciata a L’Adige - . Non so quanto può durare la vita che sta facendo: deve tornare a fare i mestieri che servono qui a casa”. L’ex ciclista, infatti ha spiegato che l’azienda agricola che ha messo su sta proseguendo molto bene perché c’è Carlo che se ne sta occupando, ma lui vorrebbe riposarsi e affidare la gestione dell’impresa anche a Ignazio. Moser junior, però, al momento pare avere altre priorità nate in seguito alla partecipazione al GF VIP. “Ho cercato di guardare quella trasmissione, ma non ho resistito nemmeno un minuto – ha fatto sapere l’ex ciclista, che ha lanciato un ultimo messaggio al figlio - . Ripeto: deve decidere cosa vuole fare”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

schiacciarayban

Mar, 14/05/2019 - 13:49

Non deve essere facile per un grande campione sportivo, uomo tutto di un pezzo, che ha costruito molto per i sui figli, avere un ragazzo debosciato completamente preda di un effimero successo e di una bella ragazzotta senza arte nè parte. Io tifo Moser, quello vero!

veromario

Mar, 14/05/2019 - 15:06

vedrai che non passerà molto tempo e tornerà spontaneamente,li è un mondo che si brucia tutto in fretta.

ruggerobarretti

Mar, 14/05/2019 - 15:46

per una volta sono in sintonia con schiacciarayban.