Amici, il messaggio di Fedez per Gaia

La finale della diciannovesima edizione di Amici di Maria De Filippi ha decretato la vittoria di Gaia Gozzi, a cui Fedez ha destinato un messaggio in rete

Lo scorso venerdì 3 aprile è stata trasmessa su Canale 5 la finale di Amici di Maria De Filippi, giunto quest'anno alla sua diciannovesima edizione consecutiva. E nell'appuntamento finale del rinnovato serale di Amici si è confermata l'assenza del pubblico in studio, in ottemperanza alle disposizioni governative stabilite per prevenire il rischio di contagio da Covid-19. Nonostante l'assenza delle tifoserie in studio, il talent targato Mediaset ha riservato ai telespettatori colpi di scena e momenti di grande emozione. Come la decretazione della trionfatrice di Amici, un momento in cui a quest'ultima non è stato permesso di abbracciare nessuno per via dell'emergenza coronavirus. I concorrenti della finale si sono classificati nel seguente ordine d'arrivo: il ballerino ucraino Nicolai Gorodiskii è stato il primo a lasciare lo studio, giungendo al quarto posto, la cantante Giulia Molino si è classificata al terzo posto e il ballerino Javier Rojas e la cantante Gaia Gozzi sono giunti rispettivamente al secondo e al primo posto sul podio della finale di Amici 2020.

La trionfatrice italo-brasiliana della sezione canto del talent prodotto e condotto da Maria De Filippi aveva già provato ad affermarsi nel mondo dell'industria musicale in Italia, partecipando al talent di X Factor 10. E, non appena venuta a conoscenza del risultato della sfida finale, che l'ha vista contendersi con Javier il montepremi del valore di 150mila euro del programma, non è riuscita a contenere la sua commozione. E ha ringraziato a più riprese, in lacrime, la De Filippi, gli insegnanti e lo staff del format, per poi alzare la sua coppa.

In collegamento con lo studio di Amici 2020 molti giornalisti -rappresentanti la critica del talent- hanno espresso opinioni positive sulla cantante Gozzi, a differenza di quanto accaduto sul conto della terza finalista, Giulia Molino. La cantante salernitana, al momento della sua eliminazione dalla finale di Amici, ha ammesso in lacrime di non riuscire ad accettare le dure critiche ricevute in studio. Che la tacciano di non avere ancora un'identità artistica definita. "Forse non so ancora chi sono, perché ho solo 21 anni. Però quando canto io so chi sono. Io sono stata prima per 5 mesi, nel senso che ho potuto far sentire la mia musica a tantissimi italiani", ha dichiarato prima di lasciare lo studio e dopo aver intrattenuto i telespettatori con diverse prove di canto, in italiano, inglese e napoletano.

“Non me l’aspettavo - ha, invece, affermato la cantante Gaia, dopo aver avuto la meglio su Giulia-. Grazie, perché mi avete dato la possibilità di riprovarci. Non ci credo! Mi sento una deficiente! Grazie, Maria. Perché veramente mi hai dato la possibilità di fare la mia musica essendo me stessa. Un grande regalo. Spero che la mia musica in questo momento possa essere di conforto. Dobbiamo semplicemente essere un po’ responsabili. E aiutarci a vicenda. Grazie”.

Il vincitore della categoria danza della diciannovesima edizione di Amici è invece il ballerino cubano Javier Rojas. Che si è aggiudicato un riconoscimento del valore di 50mila euro e il premio Tim della critica del medesimo valore di 50mila euro.

A Gaia è stato conferito anche il premio Tim music, del valore di 20mila euro. E ai 4 finalisti è stato equamente ripartito il premio Marlù del valore di 7mila euro.

Poco prima che si decretasse la vittoria di Gaia Gozzi, il cantante nonché suo ex giudice, Fedez, aveva scritto per lei un messaggio tra le sue Instagram story a corredo di un video, che la immortala mentre - a X factor 10- dichiara 'è arrivato il momento di andare là fuori e ritagliarti il posto d’onore nella scena musicale italiana':“Non seguo Amici, ma ho letto della finale di stasera. Abbiamo condiviso un bellissimo viaggio insieme. E non posso che augurarti ciò che meriti. Spacca tutto, Gaia”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.