Gf Vip, scontro furente nella casa tra Patrick e Zequila: "È mitomane"

Semifinale accesissima nella Casa, dove si è acceso lo scontro tra Patrick Pugliese e Antonio Zequila, che non si sono risparmiati attacchi feroci prima del risultato della nomination

L'introduzione del Grande Fratello, come ormai da qualche settimana, è stata incentrata sul tema del coronavirus. I ragazzi vengono aggiornati quotidianamente sull'andamento dell'epidemia ma nonostante questo non possono avere la giusta misura di quanto sta accadendo nel Paese. Alfonso Signorini ha voluto ricordare come il loro ruolo sia in questo momento quello di intrattenere il Paese in un momento di difficoltà, distraendo dai pensieri più cupi. Uno dei grandi protagonisti di questa edizione è stato Antonio Zequila, che rischia l'uscita.

Antonio Zequila ha subito la nomination da parte di Patrick e di Paolo Ciavarro, che hanno deciso di fare la nomination a tre con lui. L'attore non sembra aver gradito questo gesto e ha accusato il colpo. Molti dei concorrenti nella Casa sono stati felici di questa scelta, perché dal loro punto di vista, Zequila è diventato troppo presuntuoso all'interno del reality. "Antonio è un mitomane", ha attaccato Patrick in confessionale. L'unico a difendere Antonio Zequila è stato Aristide Malnati, che si dice sicuro di una profonda generosità dell'uomo, purtroppo non capita dagli altri concorrenti. La clip mandata in prima serata ha mostrato un certo malcontento da parte della maggior parte dei concorrenti, insofferenti al suo comportamento

Alfonso Signorini ha chiesto un commento da parte di Antonio Zequila sulla clip appena vista e l'attore non si è tirato indietro, esprimendo il suo pensiero sulla questione: "Sono una persona sincera e non falsa come certe persone. Lui quando ha visto che io non sono stato promosso per la finale si è ringalluzzito e ha pensato di umiliarmi. Io glielo auguro." Parole forti di Antonio Zequila, rivolte soprattutto verso Patrick Pugliese, con il quale dopo quella nomination i rapporti si sono inevitabilmente deteriorati.

"Tu sei vittima del tuo grandissimo egocentrismo. Ti te mi porto anche ricordi belli, perché abbiamo riso e scherzato. Il parere che ho di te è che sei vittima di te stesso e dovresti lavorare su questo", ha commentato Paola Di Benedetto in riferimento alla discussione in atto. I due hanno avuto momenti molto diversi nel corso del reality, dove non sono mancati gli alti e i bassi. Antono Zequila non ha mai accettato le critiche da parte dell'influencer, il più delle volte perché non accetta di essere redarguito da una 25enne. "Mi ha stranito il suo atteggiamento questa settimana, in questi giorni sembrava padre Antonio d'Amalfi. Si è vestito di altro e ha iniziato a chiedere scusa a tutti, anche a se stesso. Ha fatto cose che prima non faceva. Ha detto a ognuno di noi che lui merita la finale", ha ribadito Sossio Aruta, che però è stato successivamente smentito dallo stesso Zequila, che ha affermato di essersi scusato solo con lui.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.