Gf Vip, volano stracci tra Benedetta e Eleonora: "Tra me e te non so chi sia stata più avvinghiata a Stefano"

Benedetta Mazza e Eleonora Giorgi se ne sono dette di santa ragione lasciando tutti a bocca aperta

La tredicesima puntata del Gf Vip è stata piuttosto ricca di colpi di scena, dopo l'eliminazione di Martina, gli ex concorrenti hanno dovuto fare le loro "rivendication".

Il termine coniato ad hoc dalla produzione sta ad indicare delle nomination fasulle per far sapere ai vip ancora in gioco cosa ne pensano quelli che ormai sono stati eliminati. E così tra una ruspante Eleonora Giorgi e un agguerrito Maurizio Battista, Benedetta Mazza è stata la più votata. Ma come mai?

Se c'è da una parte chi le dà dell'edera, dall'altra c'è chi non condivide il suo "stare avvinghiata tutto il tempo a Stefano Sala". Eleonora, quindi, non ha gradito il percorso della biondissima Benedetta e questa sera glielo ha spiattellato in faccia. La Mazza è rimasta un po' stupita. Forse non pensava di avere così tanti vip contro? O forse non pensava di aver dato così poco a questo Gf Vip?

Beh, fatto sta che contro Benedetta sono volate parole grosse. Ma una frase in particolare l'ha fatta saltare in piedi. Quando Eleonora Giorgi l'ha accusata di stare sempre (e soltanto) avvinghiata a Stefano, Benedetta l'ha gelata in diretta: "Con tutto il rispetto, tra me e te non so chi era più avvinghiata a Stefano".

Parole piuttosto forti che hanno lasciato tutti (letteralmente) a bocca aperta. Alfonso Signorini: sconvolto. Ilary Blasi: sconvolta. Eleonora Giorgi? Infuriata. "Io ho giocato con Stefano per ravvivare l'ambiente - ha esclamato Eleonora furiosa -. Io sono una donna sana di mente. Ti prego Benedetta, non paragonarmi a te".

Commenti
Ritratto di akamai66

akamai66

Mar, 27/11/2018 - 09:56

L'ennesima lite di condominio, quelle che appassionano il popolo dei reality, amati dagli italiani perchè si fa del pettegolezzo,sport nazionale.Codesti sono tutto fuorchè VIP.E lo spacciano anche per un centro terapeutico, in grado di favorire un "percorso", altro vocabolo di moda, assieme alle frasi "sei falso","devi metterti in gioco", "devi chiedere scusa"..oltre non vanno,il loro limite è quello:veline,mezzi modelli e modelle, tanti ex che sperano in un fortuito repechage...chissà.