La moglie di Will Smith è una furia: "Giù le mani da mio marito"

In una recente intervista Jada Pinkett Smith afferma che non è facile tenere a bada alcune fan poco rispettose di Will Smith

La moglie di Will Smith è una furia: "Giù le mani da mio marito"

Da anni sono legati da un matrimonio solido e felice. Will Smith e Jada Pinkentt Smith sono una delle coppie d’oro di Hollywood più amate dai fan. Sposati dal 1997 e con due figli a seguito, i due non sono stati mai travolti da scandali e rotture improvvise: il sentimento è molto forte. Come ha riportato Foxlife, in un episodio di Red Table Talk, lo show condotto dalla stessa Jada Pinkett Smith, sono trapelati alcuni aneddoti sulla vita privata della coppia. Tra i due c’è molta fiducia ma, l’attrice non apprezza alcuni atteggiamenti che le fan di Will Smith rivolgono al marito.

"Sono una persona calma e paca ma alcune volte anche io perdo le staffe. Un paio di volte sono stata ostile verso alcune donne che hanno superato il limite, che sono state irrispettose verso la mia famiglia – rivela –. Ricordo che quando mia figlia Willow era piccola, fui costretta a tenere d’occhio Will da alcune donne che mostravano un atteggiamento morboso verso di lui. Come quella volta in cui mia figlia mi raccontò di quella collega di Will che era nel camerino insieme a lui. Will era letteralmente impazzito per quei comportamenti. Venne da me e mi raccontò tutti, nei minimi dettagli. Tra noi c’è molto fiducia".

L’attrice ha imparato da i suoi stesso errori, dato che è stata lei la terza incomoda nel primo matrimonio di Will Smith: "Ho chiesto scusa alla sua ex moglie. Quando penso alla mia mancanza di sensibilità nei suoi confronti, vorrei quasi sprofondare. Per fortuna con il tempo abbiamo appiano le nostre divergente". Ora sono una splendida famiglia allargata.

Commenti