Ginevra Nuti racconta suo padre: "È stazionario, è sereno"

A tanti anni di distanza dall'incidente che ha cambiato per sempre la vita di Francesco Nuti e della sua famiglia, a parlare è sua figlia Ginevra, ormai maggiorenne e per questo nominata tutrice legale del padre

Ginevra Nuti racconta suo padre: "È stazionario, è sereno"

Ginevra Nuti ha raccontato a Vieni da Me il rapporto con suo padre Francesco e l'ha fatto in modo delicato e sereno. Da oltre 10 anni l'uomo subisce le conseguenze di un terribile incidente domestico e da quando ha compiuto 18 anni, sua figlia Ginevra è diventata sua tutrice legale.

Sono diventata la tutrice di mio padre. Da quando ho compiuto 18 anni, sono sua figlia e credo sia importante che, per me e mio padre, debba avere questo incarico. E prendermi cura di mio padre anche in questo aspetto”, ha detto la ragazza durante l'intervista a Caterina Balivo. Oggi, Ginevra ha 20 anni e parla con apparente serenità delle condizioni del salute del padre, che nel 2016 ha subito un altro grave incidente domestico che ne ha richiesto il ricovero d'urgenza presso il CTO di Firenze. È la figlia a raccontare le attuali condizioni di salute dell'uomo: “È stazionario, è sereno, bisogna approcciarsi a lui in maniera più delicata e sottile. Ho imparato a farlo con piccoli gesti, sguardi.” La ragazza ha spiegato che il regista, attore e produttore si trova attualmente ricoverato in una struttura specializzata di Roma, il luogo ideale in cui Francesco Nuti può proseguire con tranquillità le cure e le terapie di riabilitazione e dove la figlia può andare a trovarlo con frequenza.

Ginevra Nuti è ancora molto giovane ed è naturale che soffra la condizione del padre, soprattutto l'assenza nella quotidianità: “Mi manca averlo nella quotidianità quando ho bisogno di un consiglio. Mi sarebbe piaciuto cantare e suonare assieme a lui. Averlo come guida nella vita e carriera artistica.” La ragazza, infatti, ha intrapreso un percorso di studi nel canto, suo grandissimo sogno. Il padre le ha trasmesso la vena artistica e pare che Ginevra sia piuttosto talentuosa.

Francesco Nuti è stato un grandissimo attore tra gli anni Ottanta e Novanta, alcuni dei suoi film sono delle vere pietre miliari della storia della cinematografia italiana ma sua figlia ammette di non riuscire a vedere le sue opere: “Faccio fatica a vedere i film di papà. Mi mettevano un pizzico di malinconia.

Commenti