"Grazie", Barbara d'Urso esulta per Live. Raggiunti picchi del 28%

Barbara d'Urso ringrazia i telespettatori per l'ottimo risultato del suo Live - Non è la d'Urso nella serata di domenica

Ottimi ascolti per Barbara d'Urso, che con il suo Live - Non è la d'Urso conquista in media circa 2 milioni di telespettatori e il 12,60% di share, con picchi di oltre 3 milioni di telespettatori e del 28% di share. Questa mattina la conduttrice ha festeggiato sui suoi canali social il buon risultato, "nella serata più affollata di concorrenza e con tutta la nostra amata pubblicità". Sono stati 9 milioni i contatti complessivi al programma nel corso della serata, ai quali si sommano i tantissimi tweet che l'hanno portato tra i primi argomenti di discussione a livello nazionale.

Live - Non è la d'Urso è nato come un esperimento della rete un anno e mezzo fa. Col tempo si è consolidato, diventando un punto di riferimento dell'informazione pop. "Pochissima spesa, grandissima resa", è uno degli hashtag preferiti della conduttrice, che sottolinea così il grande sforzo produttivo e creativo dietro ogni puntata. Barbara d'Urso è una perfetta padrona di casa, capace di ospitare nel suo salotto personalità politiche di primo piano e talk sul Grande Fratello, offrendo ai telespettatori uno sguardo completo sull'attualità nazionale. La puntata di ieri è iniziata con il confronto di Matteo Salvini con 5 personaggi famosi, un parterre eclettico e variegato, da Alessandro Sallusti ad Alba Parietti.

É qui che il leader della Lega ha smentito l'ingresso del partito nel Ppe, dopo un'intera giornata di discussioni e di elucubrazioni politiche. A Live, la politica esce dai palazzi e incontra l'opinione popolare, diventando accessibile a tutti. I politici di tutti gli schieramenti si sono seduti almeno una volta sulle poltrone di Live per confrontarsi sui temi più caldi del momento in un linguaggio comprensibile a tutti.

La serata di Live - Non è la d'Urso è proseguita con l'intervista ad Alessia Logli, figlia di Roberta Ragusa, che da Barbara d'Urso ha portato avanti la sua strenua difesa del padre, ora in prigione perché condannato a 20 anni per essere stato ritenuto responsabile della sua morte.

C'è stato poi il momento di Serena Grandi, condannata a due anni per bancarotta dopo il fallimento del suo ristorante, che ha raccontato la sua verità e portato la sua difesa, a cui ha fatto seguito un lungo talk sul Grande Fratello Vip. Barbara d'Urso ha sviscerato gli argomenti più caldi del reality, dal presunto flirt di Franceska Pepe con Vittorio Sgarbi alle voci che mettono in dubbio la nobiltà della contessa Patrizia de Blanck. Grande commozione con Nicoletta Mantovani e, infine, Federico Fashion Style ha affrontato le cinque sfere dopo la condanna al pagamento dell'ammenda per i prezzi poco chiari dei suoi saloni. Tra le grandi accusatrici anche Antonella Mosetti ed Elena Morali, sue ex clienti.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.