Harry e Meghan fanno infuriare i media: "Pagheranno mai di tasca loro?"

Recentemente stabilitisi a Los Angeles, i duchi di Sussex hanno suscitato diverse polemiche. Dopo aver appreso che la coppia vive nella magione di un milionario, i media si chiedono se i due sposi "pagheranno mai qualcosa con i propri soldi"

Harry e Meghan fanno infuriare i media: "Pagheranno mai di tasca loro?"

Da poco trasferitisi a Los Angeles, i continui traslochi del principe Harry e Meghan Markle, non sono piaciuti al popolo britannico. I duchi hanno abbandonato i rispettivi ruoli istituzionali all’interno della Royal Family per iniziare una nuova vita all’insegna dell’indipendenza con il figlio Archie. Ma dopo aver scelto la sontuosa dimora situata sull’isola canadese di Vancouver Island, Harry e consorte hanno deciso di spostarsi nella più glamour Los Angeles. Ed è notizia recente che la villa in cui i Sussex vivono è di proprietà del milionario Tyler Perry, amico di Oprah Winfrey.

Scrive Amanda Platell del Daily Mail: “Abbiamo appreso che hanno scelto come loro nido una magione in stilo toscano, in una delle zone più ricercate di Hollywood. Il costo? Soltanto 15 milioni di dollari. Ma non preoccupatevi. Harry e Meghan non l’hanno pagata – ci vivono per cortesia del ricchissimo plutocrate, proprio come in Canada”. L’enorme magione, che è situata a Beverly Ridge, comprende 8 camere da letto e ben 12 bagni, cosa che ha destato non poche polemiche nei confronti dei Sussex. Non volevano Harry e Meghan diventare indipendenti anche economicamente? E come fa notare con sarcasmo la Platell, “la casa sarà abbastanza grande per una coppia di guerrieri ambientalisti appena sposati, che sono fuggiti dalla Royal Family per vivere come cittadini comuni?”.

La popolarità dei duchi di Sussex non è più alle stelle, come ai tempi del loro matrimonio da favola e i continui “capricci” stanno costando loro molte critiche dai media e dai cittadini britannici. Quando i due novelli sposi decisero di lasciare la Royal Family, annunciarono di voler diventare indipendenti e di voler lavorare per mantenere la loro piccola famiglia. Ma da allora, il loro stile di vita non ha rispecchiato le intenzioni dichiarate, ed ora la notizia che la coppia non ha acquistato né la casa in Canada, né quella di Los Angeles, non è andata giù agli inglesi. “La bolletta dell’energia elettrica della villa sarà l’equivalente di quella di una piccola città”, continua pungente la reporter, evidenziando l'ipocrisia dei due sposi, che si sono esposti più volte a favore di un mondo più “green”. “Harry e Meghan saranno anche usciti dalla Royal Family, ma l’auto indulgenza dimostrata, è davvero terribile per la monarchia”, attacca ancora la Platell, facendosi portavoce del malcontento dei cittadini britannici. La domanda a questo punto sorge spontanea: “Harry e Meghan pagheranno mai qualcosa di tasca propria?

Commenti