Harry Styles minacciato con un coltello e rapinato a San Valentino

Settimana da dimenticare per l'ex One Direction che è stato derubato a San Valentino e il giorno dopo ha appreso del suicidio di una sua ex, la conduttrice di "Love Island" Caroline Flack

Harry Styles è stato minacciato con un coltello e derubato di tutti i suoi soldi mentre stava tornando verso la sua auto dopo una notte trascorsa con i suoi amici nel quartiere di Hampstead, a Londra. È successo venerdì scorso, giorno di San Valentino, secondo quanto riporta un rapporto di polizia.

Il cantante di "Adore You" è stato minacciato da uno sconosciuto che lo ha aggredito all’improvviso alle sue spalle. L’ex membro dei One Direction, infatti, non lo ha sentito arrivare e quando si è accorto dell’uomo ormai era troppo tardi perché l’anonimo aggressore aveva già tirato fori un coltello e lo stava minacciando di morte se non gli avesse consegnato tutti soldi che aveva con sé. Il cantante non ci ha pensato due volte e ha subito dato al rapinatore il suo portafogli. L’aggressore si è quindi dileguato nella notte, facendo perdere le sue tracce, anche perché Styles, impaurito, come scrive il Mirror in proposito, "non ha nemmeno guardato, stando al rapporto della polizia, da che parte l’uomo sia scappato e ha saputo darne alle autorità accorse sul posto solo una descrizione sommaria e generica che difficilmente condurrà a qualche arresto".

Tuttavia Styles ha saputo mantenere la calma e, come scrive il tabloid: "Completamente solo e senza nessuno in giro a cui chiedere aiuto, se l'è giocata abbastanza bene, consegnando subito i soldi all'aggressore, mantenendosi calmo e tenendo a bada l’uomo, risolvendo così per il meglio la difficile situazione".

La polizia locale ha confermato l'incidente in una breve conferenza stampa. "È stato riferito che un uomo di circa 20 anni è stato avvicinato alle 23.50 da un altro uomo che lo ha minacciato con un coltello", ha detto un portavoce della polizia metropolitana, aggiungendo che "la vittima non è stata ferita, tuttavia, è stata derubata".

Al momento non sono stati effettuati arresti. Decisamente un San Valentino da dimenticare per uno degli autori delle canzoni più romantiche degli ultimi anni e che il 18 febbraio era già pronto a tornare ad esibirsi sul palco della "O2 Arena" di Londra. L’occasione sono stati la 40esima edizione dei BRIT Awards dove Harry Styles si è esibito in "Falling", singolo tratto dal nuovo album "Fine Line". Il cantante, che era nominato in due categorie, Miglior album dell’anno e Miglior artista maschile, non ha vinto, ma ha egualmente regalato ai suoi fan un’ottima esibizione dal vivo.

Il giorno dopo dell’aggressione, una ex fidanzata di Harry Styles, la nota conduttrice di "Love Island", Caroline Flack, è stata trovata morta per suicidio nella sua casa di Londra. Aveva 40 anni. Styles ha decido di rendere omaggio alla memoria della Flack durante i BRIT Awards, indossando sul bavero della sua giacca un nastrino nero.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.