Impazza la FaceApp mania, i vip pubblicano sui social le foto da vecchi

L'utilizzo dell'applicazione sta dilagando tra i personaggi famosi di mezzo mondo che si divertono a pubblicare i loro selfie sui social con il viso invecchiato di oltre trent'anni

Si sta diffondendo a macchia d'olio come una vera e propria mania. Stiamo parlando di FaceApp, l'applicazione per smartphone in grado di modificare l'aspetto del volto. Il filtro più usato? Quello per invecchiare il viso. Nelle ultime ore i personaggi famosi di mezzo mondo si stanno divertendo a pubblicare sui social il risultato di un invecchiamento drastico del proprio viso, reso possibile dall'applicazione grazie a uno speciale filtro.

Le foto risultano estremamente realistiche questo perché FaceApp utilizza reti neurali per modificare il volto e proiettarlo avanti di decine di anni. Tutti curiosi di vedersi con almeno trent'anni in più e osservare da vicino il proprio futuro. Una curiosità che ha colpito tanti vip nostrani come gli attori Alessandro Gassmann e Giulio Berruti, Eros Ramazzotti (che si concede un momento autoironico dopo la recente rottura con la moglie), le Donatella, Dj Linus, l'inviato di Striscia Luca Abete, ma anche star mondiali come David Guetta e il calciatore Papu Gomez.

Non è però la prima volta che FaceApp prende piede tra i vip. Alcuni mesi fa era molto utilizzata per cambiare il colore dei capelli. Una modalità utilizzata da Chiara Ferragni che fece impazzire i fan con la sua chioma prima rosa e poi azzurra. Ora, questa nuova mania si sta trasformando in una challenge (#FaceAppChallenge), una gara social che si annuncia, dopo quella del tappo della bottiglia un nuovo tormentone estivo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.