Incidente hot al Festival di Cannes: Laure Calamy senza slip fa vedere tutto

Uno spettacolo che i fotografi non si sono lasciati sfuggire

Incidente hot al Festival di Cannes: Laure Calamy senza slip fa vedere tutto

Come se non fosse già abbastanza vedere Julia Roberts spezzare la sacralità del red carpet del Festival di Cannes, camminando a piedi scalzi in compagnia dell'amico e collega George Clooney, adesso a far parlare è l'attrice francese Laure Calamy. Protagonista del film "Staying Vertical", l'attrice, mentre si concedeva ai fotografi insieme al cast della pellicola per le foto di rito, ha pensato bene di improvvisare un piccolo can-can, sollevando a più riprese le gambe.

Forse l'eccitazione del momento però, oltre a farle dimenticare di essere ad una serata di gala in una vetrina importante ed elegante come quella di Cannes, non le ha fatto pensare che indossava un abito da sera che l'avrebbe lasciata scoperta e soprattutto che in quel momento non indossava le mutandine.

Così, i paparazzi hanno iniziato a fotografare senza sosta, immortalando le nudità dell'attrice, adesso accusata di aver costruito il siparietto a tavolino, per far parlare del film.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti