James Middleton a cena con i suoi amici a quattro zampe: "Socializzare durante l’isolamento"

L'imprenditore inglese ha sempre creduto nel potere della pet therapy, da quando è riuscito a superare la depressione, anche grazie all'aiuto dei suoi cani

Ai tempi del Coronavirus, gli animali domestici ci fanno compagnia ma senza correre rischi. Al momento non ci sono prove scientifiche che dimostrino il passaggio del Covid-19 da uomo ad animale. Nonostante questo, gli abbandoni si sono triplicati, dopo la notizia che un volpino di pomerania era stato contagiato dalla sua padroncina in Cina. Per contrastare questo fenomeno, sono intervenute la Protezione Civile e l’Oms, ricordando che un animale domestico può regalare momenti di svago e allegria anche in situazioni come questa. Lo sa bene James Middleton, fratello della duchessa di Cambridge, che ha voluto ringraziare i suoi cani preparando loro una bella cenetta.

Come si vede dallo scatto pubblicato sul profilo Instagram dell’imprenditore inglese, James ha preparato la tavola, apparecchiando per sé e i suoi amici a quattro zampe, come se stesse per dare una festa, con tanto di fiori e candele. Ha cucinato per loro il cibo che più preferiscono e ha fatto sistemare sulle sedie i cagnolini per la foto di gruppo. I piccoli amici, con tanto di bavaglino rosa, sono compostissimi a tavola, come dei veri gentlemen. "Socializzare durante l’isolamento sociale. Chi vuole unirsi?", ha scritto James Middleton nel post. L’immagine famigliare è piaciuta molto ai suoi follower. "Non ho mai visto un set da tavola migliore. E non ho mai visto compagnia migliore" ha commentato un utente. Oppure. "Vino e cani … cosa possiamo chiedere di più?", ha scritto un altro fan.

Anche prima del Coronavirus, James Middleton ha sempre creduto nel potere della pet therapy. Proprio grazie alla compagnia dei suoi amici a quattro zampe è riuscito a guarire dalla depressione: durante una passeggiata in loro compagnia ha notato che qualcosa in lui non andava bene e ha iniziato un percorso con uno specialista. Da quel momento vive con loro in simbiosi, trattandoli come membri della famiglia: spesso li porta con sé anche sui red carpet e durante gli eventi pubblici.

Anche le altre star, però, stanno approfittando di questo momento di pausa per passare più tempo con i loro animali domestici. Lady Gaga, ad esempio, ha scelto di rimanere a casa con i suoi tre bulldog francesi per non rischiare di contagiare i suoi cari. Anthony Hopkins, invece, alla compagnia dei cani preferisce quella del suo gatto, Niblo. Suonando insieme a lui si tiene al sicuro. "Niblo si sta assicurando che io rimanga sano e chiede in cambio di intrattenerlo...", ha scritto l’attore premio Oscar vicino al video della sua performance canora. Mai come in questo periodo, bisogna seguire il detto "meglio soli che male accompagnati", ma la vicinanza dei nostri amici a quattro zampe non è mai sbagliata.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.