Kim Kardashian ha un guardaroba accessori da 600mila euro

Kim Kardshian ha mostrato in una IG story il suo guardaroba accessori e soltanto la parte visibile online vale la bella somma di 600mila euro

La nuova IG story di Kim Kardashian potrebbe intitolarsi “memorie dal guardaroba accessori”, vista la quantità di oggetti di lusso che ci fa intravedere. Mentre proviamo a consolarci dicendo che i soldi e le cose materiali non fanno la felicità, perché non ottimizziamo i tempi dando un’occhiata al guardaroba che la Kardashian ha generosamente aperto per noi? Il magazine Cosmopolitan lo ha già fatto e non si è limitato a sbirciare, ma anche a valutare gli accessori della diva. La foto è stata scattata per promuovere la nuova linea di moda di Kim Kardashian, la SKIMS Loungewear. In realtà la collezione passa in secondo piano rispetto alla quantità smisurata di accessori che impreziosiscono, è il caso di dirlo, lo scatto di Kim.

Ci sono più di 30 modelli di Birkin di Hermès, i cui prezzi variano da 7mila a 100mila euro e diverse borse di Gucci e Fendi. In più Kim Kardashian possiede 6 livelli di scarpe, tra cui 40 paia di stivali neri e una sfilza di altre calzature in edizione limitata. Solo questi accessori, che rappresentano la parte visibile attraverso la IG story, supererebbero ampiamente la cifra di 600mila euro.Una somma da capogiro per un frammento di guardaroba di Kim Kardashian in cui non sono compresi neanche i vestiti. Forse per lei sarà difficile scegliere l’outfit o la borsa giusta per ogni occasione. Tuttavia la maggior parte delle donne vorrebbe avere la stessa indecisione e trovarsi nella stessa fase di stallo davanti a una cabina armadio (perché ogni tanto un po’ di frivolezza ci vuole).

Inoltre non è la prima volta che la Kardashian ci fa vedere il suo armadio (anche se è riduttivo, forse perfino offensivo chiamarlo così). Sempre Cosmopolitan ricorda che a marzo del 2019 Kim si è presentata al matrimonio di Chance The Rapper con una clutch a mosaico di Dolce & Gabbana e possiede già la nuova borsa Dior della collezione A-I 2020. L’ossessione per scarpe e borse non è un’esclusiva di Kim Kardashian. Anche la sorella Kylie Jenner ha pubblicato su Instagram un post che mette in risalto le sue borse preferite. Chanel, Vuitton e Birkin straripano dagli armadi. Non solo. Sembra che negli ultimi tempi la Jenner abbia un debole per gli accessori Vuitton, tanto da immortalarsi in selfie studiati appositamente per mettere in luce i suoi marchi preferiti.

Forse per alcuni questo atteggiamento rappresenta un modo sbagliato di usare i social network, in quanto mirato solo all’apparenza e all’ostentazione sfrenata, perfino vuota di contenuto. Per altri, invece, potrebbe essere un vero e proprio mestiere. Stabilire un netto confine tra le due possibilità non è sempre facile. L’ideale sarebbe evitare gli eccessi, ma per alcuni personaggi dello star system questa opzione non sarebbe da contemplare. In fondo sono gli occhi dello spettatore a dover valutare e la sua testa a dover rimanere ben piantata sulle spalle.

Possiamo ammirare, perfino calcolare il valore degli accessori di Kim Kardashian come fosse un gioco divertente (e volendo lo è). L’importante è che subito dopo stacchiamo lo sguardo dal telefono, ricordandoci che può essere anche più bello stare nei nostri panni. Se, poi, potremo mai aggiungere a questi panni una Birkin, meglio ancora.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.