L'invitata fa il dito medio. Imbarazzo a La Vita in Diretta

Durante il collegamento con Alberto Matano la giornalista ha ripetuto il gesto per ben due volte, costringendo il conduttore a tagliare l'inquadratura

L'invitata fa il dito medio. Imbarazzo a La Vita in Diretta

Momenti di imbarazzo nell'ultima puntata de La Vita in Diretta, contenitore di attualità pomeridiano di RaiUno. Durante uno dei collegamenti esterni l'inviata di Alberto Matano ha perso le staffe facendo un gestaccio all'indirizzo di ignoti. Il tutto mentre il conduttore stava parlando del parroco di Scicli vaccinatosi contro il Covid-19 attraverso il passaparola.

Nell'ultima puntata de La Vita in diretta Matano è tornato a parlare di don Umberto Bonincontro, il prete di Scicli, comune siciliano in provincia di Ragusa, che è riuscito a vaccinarsi contro il coronavirus in anticipo. Il sacerdote è finito al centro delle polemiche per aver invitato i compaesani a vaccinarsi come lui con dosi in esubero, che si sarebbero rese disponibili grazie al passaparola. La vicenda è rimbalzata sui maggiori quotidiani e Alberto Matano ha inviato in Sicilia una giornalista per cercare di approfondire la questione.

Durante il collegamento con l'inviata, però, qualcosa è andato storto. Dopo aver mandato in onda il servizio con le dichiarazioni di don Umberto, il conduttore è tornato in studio e la regia ha inquadrato sia Alberto Matano sia la giornalista in collegamento di Scicli. Mentre introduceva la collega in esterno, sul maxi schermo è successo l'impensabile. L'inviata, pensando di non essere ripresa dalle telecamere, ha cominciato a gesticolare e guardare oltre le telecamere posizionate davanti a lei. Poi, dopo alcuni istanti, ha mostrato il dito medio all'indirizzo di qualcuno dietro la camera. Un gestaccio, compiuto con stizza come si vede dal filmato, che è stato ripetuto una seconda volta pochi istanti dopo e sempre in favore di telecamere. L'imprevedibile gesto dalla giornalista ha così costretto la regia a cambiare inquadratura.

Alberto Matano, accortosi della difficoltà della sua inviata, ha riportato l'attenzione sul tema continuando a parlare come se niente fosse. Difficile capire cosa sia successo a Scicli, ma è probabile che qualche "disturbatore" (in molti ricorderanno Gabriele Paolini) abbia cercato di interrompere l'inviata, scatenando la sua reazione incontrollata. Del resto gaffe e fuori programma non sono una novità nel pomeriggio di Rai Uno. Poche settimane fa lo stesso Alberto Matano è stato vittima di uno scivolone in diretta, chiedendo come stava una donna intervistata tempo prima, che in realtà era deceduta.

Commenti