La gaffe di Alberto Matano: "Come sta Luciana?". Ma lei è morta

Momento di forte imbarazzo su Rai1 per Alberto Matano, protagonista di una gaffe clamorosa con il suo inviato in diretta da Trento

La gaffe di Alberto Matano: "Come sta Luciana?". Ma lei è morta

Da marzo, i programmi televisivi raccontano l'epidemia di coronavirus nel Paese anche attraverso le storie del popolo, degli italiani messi in ginocchio dalla pandemia. Raccontano il dramma dei malati, quello di chi non c'è più e delle loro famiglie. I programmi di infotainment del mattino e del pomeriggio sono tra i narratori più costanti del dramma del Paese ma, come ha dimostrato Alberto Matano nella puntata in onda ieri, basta un attimo di disattenzione per scivolare in clamorose gaffe con ampia risonanza.

Il conduttore de La vita in diretta racconta il coronavirus su Rai1 dallo scorso marzo. Prima in coppia con Lorella Cuccarini (ora maestra di danza ad Amici, su Canale5) e ora in solitaria, il giornalista ex mezzobusto del Tg1 incentra gran parte del suo programma su fatti, avvenimenti e storie legate al coronavirs. Così ha fatto anche durante la puntata di ieri, raccontando uno dei tanti drammi di questa nuova Italia. Uno degli inviati del programma di Rai1 si trovava in collegamento con Alberto Matano per esporre al pubblico la storia di un'anziana signora morta per Covid in ospedale. Un fine vita come tanti altri da marzo a oggi, una morte in solitudine in un ospedale senza poter avere accanto gli affetti di una vita. Da un lato c'è questo dramma, uno dei più forti e dei più sentiti in questo periodo di pandemia, ma dall'altro c'è quello che può essere definito a tutti gli effetti uno sfregio, ossia il depredamento dei beni dalla sua abitazione da parte dei vicini. Durante il periodo del ricovero, infatti, la casa dell'anziana signora è stata vuotata da chi, per una vita, le ha abitato accanto e di cui lei probabilmente si fidava.

Un gesto scriteriato e di bassa umanità, che Alberto Matano ha commentato in diretta con il suo giornalista presente sul posto ma a quel punto si lascia sfuggire una domanda che gela lo studio e il pubblico a casa. "Come sta la signora?", chiede il conduttore de La vita in diretta. Palpabile l'imbarazzo dell'inviato in collegamento, che dopo un attimo di esitazione si è visto costretto a contraddire Matano, ribadendo ciò che è stato il fulcro dell'intero servizio di quel momento: "Ehm, bhe... No... Luciana... È morta purtroppo". Tanti i commenti sui social su questo momento di grande imbarazzo e tra i tanti c'è anche quello di Luca Bizzarri, che a commento di un post pubblicato dalla giornalista di Libero Alessandra Menzani, dice la sua: "Non ci credo".

Commenti