L'Isola degli infortunati, fatti fuori anche Isoardi e Brando

Dopo abbandoni, ritiri e infortuni meno gravi, in un colpo solo l'Isola dei famosi ha perso due grandi protagonisti dell'edizione per infortunio: Elisa Isoardi e Brando Giorgi

L'Isola degli infortunati, fatti fuori anche Elisa Isoardi e Brando Giorgi

Non è facile il percorso di questa edizione dell'Isola dei famosi, tornata in onda dopo un anno di pausa. Il cast sarebbe dovuto essere il suo vero punto di forza insieme alla conduzione scanzonata e leggera di Ilary Blasi ma evidentemente l'avventura dei naufraghi in Honduras quest'anno non è iniziata sotto una buona stella. È trascorso un mese da quando i vip sono sbarcati nell'arcipelago hondureño ma ci sono già stati più infortuni gravi in questi 30 giorni che in un'intera edizione del passato. Gli ultimi in ordine di tempo a essersi fatti male sono Elisa Isoardi e Brando Giorgi, addirittura costretti all'abbandono a poche ore di distanza l'uno dall'altro ed entrambi per un problema oculistico. Come dire, a differenza dei due naufraghi la sfortuna ci vede benissimo.

La puntata registrata

Non è certo stata una puntata facile per Ilary Blasi, costretta a registrare la puntata del giovedì sera nel pomeriggio. Il motivo? In contemporanea con l'Isola dei famosi italiana, infatti, si sta svolgendo quella spagnola, sempre sotto le insegne di Mediaset. Caso ha voluto che anche i cugini iberici abbiano scelto il giovedì per mandare in onda la puntata settimanale in diretta. Che fare, quindi? Semplice, dato che per l'edizione italiana il giovedì è il giorno del raddoppio si è scelto di andare in onda in differita. La conduttrice ha registrato la puntata qualche ora prima e il televoto è stato chiuso dall'inviato Massimiliano Rosolino durante la striscia quotidiana del daytime, in onda su Canale5 alle 16.30. Una necessità figlia della condivisione della palapa tra la produzione italiana e quella spagnola, che per altro sta regalando grandi soddisfazioni anche agli estimatori nostrani grazie alle peripezie di Valeria Marini, in gran forma come concorrente di Supervivientes.

Il ritiro di Brando Giorgi

All'inizio della puntata, durante la presentazione dei naufraghi, i più attenti hanno notato l'assenza in palapa di Brando Giorgi. Che fine ha fatto l'aitante attore? Si è ritirato. A dare qualche dettaglio in più è stato Massimiliano Rosolino in diretta dall'Honduras: "Ha dovuto fare degli esami e purtroppo dovrà rientrare in Italia. Quindi, Brando abbandona il gioco". Il motivo lo rivela Ilary Blasi poco dopo ma senza entrare nel dettaglio, accennando semplicemente a un "grave problema oculistico". Solo dopo la puntata l'attore ha rivelato di aver subito il distacco della retina e che, quindi, è dovuto tornare in Italia per farsi operare d'urgenza già domani. Non è però ancora chiara la dinamica dell'incidente.

Il ritiro di Elisa Isoardi

Pochi giri di lancette dopo l'annuncio del ritiro di Brando Giorgi, ecco che in palapa fa il suo arrivo anche Elisa Isoardi. La conduttrice ha una vistosissima benda sull'occhio sinistro, frutto di un infortuno occorso poche ore prima della registrazione. In questo caso è la stessa protagonista a dare tutti i dettagli del caso: "Mentre cucinavo per me e le ragazze, c’era tanto vento, e un lapillo mi è finito in un occhio. Mi hanno assicurato che è tutto ok, poteva essere molto grave se il lapillo avesse colpito la pupilla, invece ha colpito la sclera". E quindi anche per lei l'Isola dei famosi si è interrotta a un mese dal suo inizio. "È tutto sotto controllo, ma purtroppo devo tornare in Italia per accertamenti", ha concluso prima di lasciare la palapa.

Gli altri infortuni di questa edizione

Non si può certo dire che questa sia un'edizione fortunata. Già durante il primo giorno sull'Isola dei famosi, infatti, si è registrato un infotunio. Durante uno dei giochi che solitamente impegnano i naufraghi e che servono per ottenere più razioni di cibo, Roberto Ciufoli è stato letteralmente travolto da un suo collega che gli è caduto addosso lanciandosi dall'alto. Grande dolore alla spalla per lui ma per fortuna nulla di rotto, tanto che ha potuto continuare la sua avventura, seppure con qualche acciaccio già dalle prime ore. Poche settimane dopo, ed ecco che anche Paul Gascoigne si infortuna alla spalla. Per lui la situazione si è dimostrata subito seria, tanto che è stato portato via dalla produzione durante il gioco ricompensa e non ha più fatto ritorno. Per lui si paventava addirittura il ritiro a causa della lussazione alla spalla ma, seppure con il tutore, il supporto farmacologico e alcuni privilegi, l'ex calciatore è rimasto sull'isola.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti