Luca Onestini no Pechino Express per colpa dei social

Elenoire Casalegno ha rivelato nella sua trasmissione "Vite da Copertiva" che Luca Onestini e Ivana Mrazova avrebbero rinunciato a partecipare al reality di Rai Due per non abbandonare i social, ma l'ex tronista smentisce i rumors

Luca Onestini no Pechino Express per colpa dei social

Luca Onestini avrebbe rifiutato la partecipazione a Pechino Express per una questione di soldi e social. È l'indiscrezione lanciata da Elenoire Casalegno nel corso dell'ultima puntata della sua trasmissione, Vite da Copertina, in onda su TV8. In realtà, i rumors sul forfait di Onestini e della sua fidanzata Ivana Mrazova al reality dedicato ai viaggi di Rai Due erano iniziati a circolare, due settimane fa, dal settimanale Chi. In quell'occasione, però, il rifiuto della coppia sembrava legato a una crisi tra loro. Oggi, invece, si scopre che l'ex tronista e la modella ceca avrebbero rifiutato l'ingaggio per non staccarsi dai social network dove entrambi lavorano.

"Luca ha detto di no a Pechino perché non voleva stare lontano dai social network per un mese, per una questione di guadagni", avrebbe confermato la Casalegno, secondo quanto riportato da Gossipetv. Pechino Express, infatti, porta i protagonisti in giro per il mondo tra prove da superare, autostop e ricoveri dove passare la notte da cercare, il tutto senza cellulari. Un mese lontano da Instagram e simili. Impossibile, a quanto pare, per due che con i social ci lavorano. Luca Onestini e Ivana Mrazova, infatti, sono due tra gli influencer più in vista del web e sono molto ricercati da brand e partner per sponsorizzazioni ed eventi. Scollegarsi dalla realtà virtuale per oltre un mese non avrebbe, dunque, giovato alla loro visibilità. Neanche per andare in televisione.

Luca Onestini ha però smentito, a suo mondo, i pettegolezzi. Nelle scorse ore, lo speaker radiofonico si trovava in Spagna ospite della puntata settimanale del Grande Fratello, reality nel quale suo fratello Gianmarco è concorrente. Dai camerini, in un video pubblicato nelle sue storie, ha scherzato con la sua truccatrice parlando di "put******", "caz****" e "min******". Un gergo decisamente colorito per mettere a tacere i rumors trapelati.

Commenti