Luciana Littizzetto rinuncia al suo monologo per i fatti di Parigi

La comica ieri sera a Che tempo che fa: "A volte bisogna fare un passo indietro"

Luciana Littizzetto rinuncia al suo monologo per i fatti di Parigi

"Non facile fare il nostro lavoro e in particolare il tuo". Viene accolta così Luciana Littizzetto dal collega e amico Fabio Fazio, nello studio di Che tempo che fa, in onda anche ieri su Raitre, nonostante gli attentati di Parigi.

Per la comica non è stato facile trovare una soluzione per sostituire il suo consueto monologo sui fatti della settimana. Far ridere e sorridere in momenti simili non deve essere stato facile e non sempre è così semplice seguire la regola del "the show must go on" a tutti i costi.

Per questo motivo, Luciana Littizzetto ha rinunciato alle sue parole e ha preferito leggere una semplice lettera, recuperando le parole scritte da Aldo Cazzullo sul Corriere della Sera.

Ecco il suo intervento

Commenti