Manila Gorio accusa Chando Erik Luna di violenza

Ospite di Pomeriggio Cinque, Manila Gorio ha replicato alle dichiarazioni di Chando Erik Luna che ha definito la loro storia frutto di una messa in scena: "Lui è stato violento con me"

Manila Gorio accusa Chando Erik Luna di violenza

Solo qualche settimana fa sembrava che la relazione tra Manila Gorio e Chando Erik Luna fosse ricominciata con i migliori propositi ma, ospite di Pomeriggio Cinque, la trans ha attaccato nuovamente l’ex compagno accusandolo di essere stato violento nei suoi confronti.

Dichiarazioni molto pesanti scaturite da una serie di attacchi rivolti alla Gorio da parte dei presenti nel salotto di Barbara d’Urso. Dopo le confessioni di Chando sulla relazione con Manila, che sarebbe stata architettata a tavolino per maggiore visibilità, nessuno dei presenti ha creduto alle parole della trans che ha continuato a smentire il fidanzato ribadendo che è stato tutto vero e che per un uomo “è ancora troppo difficile ammettere di essere stato con una trans”.

Ma la Gorio ha continuato ad attaccare Chando lasciandosi andare ad una confessione che lei stessa ha definito “choc”: “Il vero motivo della rottura non è tutta questa manfrina. La verità è che Chando ha commesso un gesto di cui tu ti occupi spesso nelle tue trasmissioni, e deve ringraziare che io non ho denunciato perché le donne che subiscono questo tipo di violenze non lo fanno perché sono delle stupide, e io lo sono stata”.

Secondo le rivelazioni della Gorio, quindi, Chando avrebbe dichiarato che la loro relazione è frutto di una messa in scena perché, dopo la violenza subita, lei ha deciso di chiudere definitivamente il rapporto. Pochi, però, hanno creduto alle accuse di Manila che, dal canto suo, si è detta pronta a documentare tutto con fatti e persone che avrebbero assistito alla scena.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti