Marina La Rosa ricorda Pietro Taricone: "Lui arrivava al cuore della gente"

Marina La Rosa si commuove ricordando Pietro Taricone e spiega che, dopo il Grande Fratello, il loro rapporto di amicizia si intensificò

Durante il primo Grande Fratello si instaurò un legame molto forte tra Marina La Rosa e Pietro Taricone, che hanno continuato a mantenere i contatti anche dopo la fine del reality show.

Così come molti altri compagni di avventura, chericordano Pietro con grande commozione, anche Marina è riuscita a stento a trattenere le lacrime quando, ospite della puntata odierna di Vieni da me, si è trovata a raccontare a Caterina Balivo come venne a sapere della morte dell’amico. “Quel giorno ero a casa con mio figlio che era molto piccolo. Improvvisamente mi squillò il telefono. Era una giornalista, che, a freddo, mi chiese: ‘Mi dici qualcosa su quello che è successo?’ – ha spiegato la La Rosa, riuscendo a trattenere a stento la commozione - . Io non sapevo ancora nulla di ciò che era accaduto a Pietro…”.

Il ricordo della tragica scomparsa di Taricone, quindi, ha bloccato Marina che, dopo aver ripreso fiato, ha aggiunto: “Quando accadde questa tragedia, mi fermavano le persone per strada e piangevano come se fosse morto un loro caro amico. Lui era generoso, aveva delle grandi qualità. E da casa la gente lo percepiva. Lui arriva al cuore della gente”. Tra la La Rosa e Pietro, inoltre, si era instaurato un rapporto speciale che li portò a diventare grandi amici anche dopo il Grande Fratello.

Io non credo di aver avuto un rapporto esclusivo con Pietro. Lui era così meraviglioso come persona – ha detto l’ospite di Caterina Balivo - . Lo so che lo si dice di tutte le persone che non ci sono più, ma lui lo era davvero. Era capace di instaurare una relazione intima con chiunque”. “Dopo il reality, siamo diventati molto amici – ha continuato a raccontare Marina La Rosa - . Lui mi faceva ridere molto, molto centrato, rilassato nelle sue cose. Lui c'era, è stato un compagno di giochi, di uscite. Abbiamo fatto dei danni in cui ci divertivamo molto. Era un po' il fratello maggiore”.

Ad oggi, nonostante il grande rapporto di amicizia che si era instaurato con Pietro Taricone, Marina La Rosa ha rivelato di non aver alcun tipo di contatto con la compagna del compianto gieffino, Kasia Smutniak, o con la figlia Sophie, che era molto piccola quando il giovane fu vittima di un tragico incidente con il paracadute.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.